Chiudi

La Su e Zo 2024 nel calendario delle celebrazioni per Marco Polo!

 

Il prossimo 14 aprile a Venezia torna la tradizionale Passeggiata di Solidarietà organizzata da TGS Eurogroup.

Giunta alla 44° edizione, la Su e Zo per i Ponti di Venezia è divenuta negli anni un appuntamento fisso nel calendario degli eventi veneziani. Si tratta di una passeggiata di solidarietà che rappresenta un invito a ritrovarci a vivere una giornata assieme, in gruppo, in famiglia, con la scuola, con l’oratorio o la parrocchia di appartenenza, con l’associazione o il gruppo sportivo di cui facciamo parte. Assieme, a godere di una giornata all’aria aperta alla scoperta di Venezia nei suoi luoghi più caratteristici, inesplorati e meno esposti al sovraffollamento turistico: una proposta all’insegna del turismo sostenibile, nel rispetto dell’ambiente e del territorio.

L’edizione 2024 della Su e Zo per i Ponti è tutta dedicata alla figura di Marco Polo, nell’anno che celebra la ricorrenza degli 700 anni dalla sua morte. L’idea di scoprire l’arte, la storia e la cultura millenaria della Città di Venezia è da sempre al centro dell’idea di “viaggio di scoperta” alla base della proposta turistico-culturale della Su e Zo per i Ponti. Per questo motivo lo slogan della Su e Zo 2024 è: “Un milione di scoperte!”. Ed è così che, strizzando l’occhio alla celebre opera di Marco Polo “Il Milione”, seguendo il suo esempio vogliamo con la Su e Zo per i Ponti proporre a tutti i partecipanti un viaggio nel cuore di Venezia, alla ricerca della vera essenza di questa città unica al mondo. L’Itinerario Culturale della Su e Zo per i Ponti 2024, dal titolo “La Venezia di Marco Polo: sulle tracce del più celebre viaggiatore della Serenissima”, è redatto dal Servizio Comunicazione turistica della Città di Venezia e sarà filo conduttore anche delle visite guidate “Su e Zo Detour” programmate nei mesi successivi alla passeggiata di solidarietà.

La Su e Zo per i Ponti di Venezia ha ricevuto il riconoscimento del Comitato nazionale per le celebrazioni del settimo centenario della morte di Marco Polo ed è ufficialmente inserita nel programma ufficiale di tali celebrazioni sul sito web dedicato “Le vie di Marco Polo”.

Alla Su e Zo per i Ponti sono due i percorsi possibili tra cui scegliere: il percorso completo di 11,6 km con 38 ponti, con partenza e arrivo in Piazza San Marco, e il percorso breve di 5,6 km con 23 ponti, indicato in particolare per le scuole dell’infanzia e primarie, con partenza dal Porto di Venezia e arrivo in Piazza S. Marco. Sarà presente un ristoro per ciascuno dei due percorsi: in Parco Savorgnan per il percorso completo e al Porto di Venezia per il percorso breve.

Il costo del cartellino di partecipazione in prevendita è di € 8,50 a persona (€ 9,50 il giorno della manifestazione, salvo esaurimento dei cartellini disponibili) e come per ogni edizione ogni eventuale utile sarà devoluto in beneficenza, quest’anno a favore delle opere salesiane in Terra Santa. Sarà possibile sostenere le missioni salesiane anche acquistando la T-shirt solidale dell’evento: per ogni capo venduto si devolverà un euro in beneficenza.

La medaglia da collezione (a tutti i partecipanti) e la targa in ceramica artigianale (ai gruppi oltre i 50 iscritti) rappresentano un omaggio all’Arsenale di Venezia. I premi speciali per i gruppi più numerosi sono come tradizione espressione dell’arte vetraria veneziana.

La Santa Messa della Su e Zo, che tradizionalmente segna l’inizio della manifestazione, è celebrata alle ore 8.30 in Basilica San Marco dall’Ispettore Salesiano don Igino Biffi.

Le partenze, in contemporanea da Piazza San Marco per il percorso completo e dal Porto di Venezia per il percorso breve, sono previste dalle ore 9.30 alle ore 10.30 e sono scandite in base alla fascia oraria prescelta in fase di iscrizione: 9.30, 9.45, 10.00, 10.15, 10.30.

Premio per le Scuole “Don Dino Berti”

Novità 2024: il “Premio per le Scuole Don Dino Berti” aumenta il suo valore! Segno di grande vicinanza e sostegno da parte della manifestazione a tutte le scuole del territorio locale. Grazie al premio intitolato al fondatore della manifestazione, a tutte le scuole di ogni ordine e grado che parteciperanno con oltre 100 iscritti (tra alunni, genitori, insegnanti e simpatizzanti) sarà consegnato un buono spesa per l’acquisto di materiale didattico o sportivo del valore di 300,00 (da 100 a 150 iscritti) o 500,00 (a partire da 151 iscritti).

Iscriversi in anticipo conviene!

A poco più di 2 settimane dall’evento, gli iscritti ad oggi (29.03.2024) superano già i 4.000, il doppio rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Il numero massimo di partecipanti è fissato in 7.500, in accordo con il Comune di Venezia.

Chi prenota i biglietti in fase di preiscrizione beneficia della quota d’iscrizione ridotta: un invito a coinvolgere per tempo i propri amici, familiari o compagni di scuola a formare assieme i gruppi che prenderanno parte alla Su e Zo.

  • Preiscrizioni individuali e di gruppo: 8,50
    • sul sito web www.suezo.it e presso i punti vendita autorizzati
  • Iscrizioni individuali il giorno dell’evento: 9,50
    • presso le biglietterie Su e Zo in Piazza S. Marco e alla Stazione FS S. Lucia
  • Biglietto vaporetto ACTV imob A/R: 4,50
    • tariffa agevolata – valido solo il giorno dell’evento
  • Termine ultimo per le preiscrizioni:
    • Gruppi a partire da 50 iscritti: entro lunedì 1° aprile 2024
    • Iscrizioni individuali: entro domenica 7 aprile 2024

Novità 2024: solo per le preiscrizioni on line 1 cartellino d’iscrizione omaggio ogni 10 acquistati, fino ad un massimo di 3.

La manifestazione è organizzata e promossa dall’associazione TGS Eurogroup insieme a:

  • Ge.S.C. (Associazione Genitori Scuole Cattoliche)
  • T.G. (Centro Turistico Giovanile)
  • Ex Allievi Don Bosco
  • I.S.M. (Federazione Italiana Scuole Materne)
  • NOI Associazione
  • Associazione Salesiani Cooperatori

con il Patrocinio della Marina Militare, della Regione del Veneto, della Città Metropolitana di Venezia, del Comune di Venezia e della Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale, in collaborazione con il Settore Programmazione e Gestione degli Eventi e Tutela delle Tradizioni e il Servizio Comunicazione turistica del Comune di Venezia.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito-web dell’evento on line all’indirizzo www.suezo.it, scrivere a info@suezoperiponti.it, visitare i canali social Facebook e Instagram o il nuovo canale WhatsApp.

Ufficio Stampa Su e Zo per i Ponti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.