Chiudi

Su e Zo per i Musei – edizione 2022!

Tutto pronto per il grande ritorno della Su e Zo per i Ponti in programma a Venezia domenica prossima 15 Maggio 2022!
Anche i principali musei, chiese e luoghi di interesse della città si preparano ad accogliere la folla festosa di partecipanti della passeggiata di solidarietà.
Oggi vi raccontiamo proprio del progetto “Su e Zo per i Musei” che si fa di anno in anno sempre più ricco di proposte. Cresce la collaborazione con le principali istituzioni culturali della città: Fondazione Musei Civici, Direzione Regionale Musei del Veneto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, Chorus, FAI Fondo Ambiente Italiano, Gioielli Nascosti di Venezia, Dorsoduro Museum Mile, Human Safety Net.

Anche quest’anno sono numerosi i musei e altri luoghi d’interesse accessibili con biglietto ridotto a tutti i partecipanti della Su e Zo per i Ponti, previa esibizione del cartellino d’iscrizione, per tutto il week-end dell’evento. Con l’obiettivo di promuovere un’idea di turismo sostenibile, i musei e i luoghi d’interesse identificati dalla Su e Zo per i Ponti sono spesso fuori dai percorsi ordinari e lontano dalla folla, alla ricerca dei luoghi meno noti ma più vivi e autentici.

Questa iniziativa, avviata in via sperimentale nel 2017, ha riscosso sempre maggiori consensi, tanto da assumere negli anni seguenti la forma di un vero e proprio progetto speciale, denominato semplicemente “Su e Zo per i Musei”.

Alla convenzione attivata già gli anni scorsi con la Fondazione Musei Civici di Venezia, FAI Fondo Ambiente Italiano, Gioielli Nascosti di Venezia, Chorus e Palazzo Grassi si aggiungono quest’anno analoghi accordi intrapresi con la Direzione Regionale Musei del Veneto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, con il circuito Dorsoduro Museum Mile e con la novità assoluta di The Home of the Human Safety Net, inaugurata solo il mese scorso. Di anno in anno l’obiettivo è di coinvolgere un numero sempre più ampio di enti e istituzioni, di intessere una rete sempre più fitta di rapporti e di relazioni, al fine di valorizzare attraverso la Su e Zo per i Ponti quelle realtà di Venezia meno conosciute che possiedono qualità artistiche e culturali di grande rilievo.

Di seguito l’elenco completo dei musei e luoghi d’interesse coinvolti nell’edizione 2020 della manifestazione.

Fondazione Musei Civici di Venezia

Nel week-end dell’evento (da venerdì a domenica) gli iscritti alla manifestazione Su e Zo per i Ponti possono visitare con biglietto ridotto i seguenti musei: Musei di Piazza San Marco (Palazzo Ducale, del Museo Correr, Museo Archeologico Nazionale, Sale Monumentali della Biblioteca Nazionale Marciana: € 13,00 anziché € 25,00), Palazzo Fortuny (€ 7,50 anziché € 10,00), Ca Rezzonico Museo del Settecento Veneziano (€ 7,50 anziché € 10,00), Museo di Palazzo Mocenigo (€ 5,50 anziché € 8,00), Casa di Carlo Goldoni (€ 3,50 anziché € 5,00), Ca’ Pesaro Galleria Internazionale d’Arte Moderna (biglietto integrato con Museo d’Arte Orientale: € 7,50 anziché € 10,00), Museo di Storia Naturale (€ 5,50 anziché € 8,00), Museo del Vetro di Murano (€ 7,50 anziché € 10,00), Museo del Merletto di Burano (€ 3,50 anziché € 5,00). Ingresso gratuito per i bambini fino a 5 anni. È sufficiente esibire il cartellino d’iscrizione Su e Zo all’ingresso.
Info e prenotazioni: www.visitmuve.it

Ministero della Cultura – Direzione regionale musei del Veneto

Nel week-end dell’evento (da venerdì a domenica) gli iscritti alla manifestazione Su e Zo per i Ponti possono visitare con biglietto ridotto i seguenti musei: Galleria Giorgio Franchetti alla Ca’ D’Oro (€ 6,50 anziché € 8,50 – ingresso € 2,00 per i giovani dai 18 ai 25 anni – ingresso gratuito per i minori di 18 anni), Museo di Palazzo Grimani (€ 6,00 anziché € 12,00 – ingresso € 2,00 per i giovani dai 18 ai 25 anni – ingresso gratuito per i minori di 18 anni), Museo Archeologico Nazionale (biglietto integrato con i Musei di Piazza San Marco: € 13,00 anziché € 25,00 – ingresso gratuito per i bambini fino a 5 anni), Museo d’Arte Orientale (biglietto integrato con Ca’ Pesaro Galleria Internazionale d’Arte Moderna: € 7,50 anziché € 10,00 – ingresso gratuito per i bambini fino a 5 anni). È sufficiente esibire il cartellino d’iscrizione Su e Zo all’ingresso.
Info e prenotazioni: polomusealeveneto.beniculturali.it

Chorus – Associazione per le Chiese del Patriarcato di Venezia

Nel week-end dell’evento (da venerdì a domenica) gli iscritti alla manifestazione Su e Zo per i Ponti possono visitare le seguenti chiese con biglietto ridotto (€ 1,50 anziché € 3,00):
Chiesa di S. Maria del Giglio*, Museo della Chiesa di S. Stefano*, Chiesa di S. Maria Formosa, Chiesa di S. Maria dei Miracoli*, Chiesa di S. Polo*, Chiesa di S. Giacomo dall’Orio, Chiesa di S. Alvise, Basilica di S. Pietro di Castello*, Chiesa del Santissimo Redentore, Chiesa di S. Maria del Rosario (Gesuati), Chiesa di S. Sebastiano.
È sufficiente esibire il cartellino d’iscrizione Su e Zo all’ingresso.
Orario di apertura: Venerdì e sabato: dalle 10.30 alle 16.30. Nella giornata di Domenica nelle sole chiese indicate con asterisco (*) la visita è consentita dalle 13.00 alle 17.00.
[in attesa di conferma]
Info e prenotazioni: www.chorusvenezia.org

FAI Fondo Ambiente Italiano

In occasione della mostra “Lucio Fontana / Antony Gormley” l’ingresso al Negozio Olivetti sarà eccezionalmente gratuito fino al 27 novembre 2022 per desiderio di Antony Gormley e Fondazione Lucio Fontana e grazie al contributo di Associazione Arte Continua e Galleria Continua.
Info e prenotazioni: www.negoziolivetti.it

Gioielli Nascosti di Venezia

Nel week-end dell’evento (da venerdì a domenica) gli iscritti alla manifestazione Su e Zo per i Ponti possono visitare con biglietto ridotto la Scala Contarini del Bovolo e le sale espositive (€ 6,00 anziché € 8,00 – ingresso gratuito per i ragazzi fino ai 15 anni). È sufficiente esibire il cartellino d’iscrizione Su e Zo all’ingresso.
Info e prenotazioni: www.gioiellinascostidivenezia.it

Dorsoduro Museum Mile

Nel week-end dell’evento (da venerdì a domenica) gli iscritti alla manifestazione Su e Zo per i Ponti possono visitare con biglietto ridotto tutte le istituzioni culturali del progetto Dorsoduro Museum Mile: Gallerie dell’Accademia (€ 8,00 anziché € 12,00 – ingresso € 2,00 per i giovani dai 18 ai 25 anni – ingresso gratuito per i minori di 18 anni), Galleria di Palazzo Cini (€ 8,00 anziché € 10,00 – ingresso gratuito per i ragazzi fino ai 15 anni), Collezione Peggy Guggenheim (€ 14,00 anziché € 16,00 – ingresso € 9,00 per studenti fino a 26 anni – ingresso gratuito per i bambini fino a 10 anni), Palazzo Grassi e Punta della Dogana (€ 12,00 anziché € 15,00 – ingresso gratuito per i ragazzi fino ai 19 anni). È sufficiente esibire il cartellino d’iscrizione Su e Zo all’ingresso.
Info e prenotazioni:
www.gallerieaccademia.it
www.palazzocini.it
www.guggenheim-venice.it
www.palazzograssi.it

Info e prenotazioni: www.gioiellinascostidivenezia.it

The Home of The Human Safety Net

Nel week-end dell’evento (da venerdì a domenica) gli iscritti alla manifestazione Su e Zo per i Ponti possono visitare con biglietto ridotto “A World of Potential”, la mostra interattiva ospitata al terzo piano delle Procuratie Vecchie, la casa di The Human Safety Net in Piazza San Marco a Venezia (€ 7,00 anziché 12,00 – ingresso gratuito per i bambini fino a 10 anni e per i residenti del Comune e della Città metropolitana di Venezia). È sufficiente esibire il cartellino d’iscrizione Su e Zo all’ingresso.
Info e prenotazioni:
www.thehumansafetynet.org

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito web dell’evento all’indirizzo www.suezo.it, scrivere a info@suezoperiponti.it o visitare i canali social Facebook e Twitter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.