Chiudi

Su e Zo Detour: gli itinerari!

Il nuovo progetto “Su e Zo Detour – le visite guidate della Su e Zo per i Ponti” sta suscitando molta curiosità e interesse tra tutti gli amici della Su e Zo per i Ponti e ringraziamo tutti coloro che stanno dimostrando apprezzamento e incoraggiamento per questa nuova iniziativa.
Il progetto è stato annunciato lo scorso 18 marzo (vedi precedente post “La Su e Zo presenta: Su e Zo Detour!”), ad un mese esatto dal lancio ufficiale previsto per il 18 aprile prossimo, data inizialmente individuata per la  42° edizione della “Su e Zo per i Ponti di Venezia”.

“Su e Zo Detour”… di che cosa si tratta? In questo secondo anno di pausa della passeggiata di solidarietà, rinviata alla Primavera 2022 a causa dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, l’associazione TGS Eurogroup, che organizza la Su e Zo per i Ponti fin dalle origini, vi invita a Venezia per inedite visite guidate ispirate dai percorsi della manifestazione. Un modo per ammirare e conoscere Venezia in maniera più approfondita, con un ritmo più lento, accompagnati alla scoperta della sua arte e della sua storia da una guida turistica autorizzata, in piccoli gruppi, in tutta sicurezza e serenità, nel massimo rispetto delle norme vigenti.

Gli itinerari sono progettati e organizzati in collaborazione con la Cooperativa Guide Turistiche Autorizzate di Venezia: un modo per valorizzare, sostenere e rafforzare il prezioso ruolo degli attori culturali e turistici che operano in città. Il ricavato delle quote di partecipazione, una volta coperti i costi, andrà a sostenere i programmi di solidarietà della Su e Zo per i Ponti.

Nelle prossime settimane sveleremo qualche informazione in più sugli itinerari che saranno proposti. Sono previsti uno o due itinerari diversi per ciascuno dei 6 sestieri in cui è suddivisa la Città di Venezia, oltre a due itinerari speciali espressamente dedicati ai ponti di Venezia, un vero e proprio omaggio alla Su e Zo per i Ponti!

Già nel post precedente avevamo annunciato il calendario completo delle visite guidate. Oggi vogliamo dare qualche indicazione in più, svelandovi anche i temi e i luoghi di tutti i “Su e Zo Detour”, data per data, da aprile a novembre 2021:

CALENDARIO “SU E ZO DETOUR” 2021

  • Domenica 18 Aprile 2021 – “Su e Zo per i Ponti presenta: Su e Zo Detour”
    (lancio ufficiale del progetto Su e Zo Detour – data designata per la Su e Zo per i Ponti 2021)
  • Domenica 16 Maggio 2021
    • Detour SU E ZO PER I PONTI [prima parte]
    • Detour a SAN MARCO: “Il Sestiere del potere”
  • Domenica 20 Giugno 2021
    • Detour a SAN POLO: “La nascita di Venezia tra mito e leggenda”
    • Detour a CASTELLO: “L’Arsenal de’ veneziani e la potenza della Serenissima sui mari”
  • Domenica 25 Luglio 2021
    • Detour a SANTA CROCE: “Palazzi e nobiltà a Venezia”
    • Detour a CANNAREGIO: “Mercanti e foresti a Venezia”
  • Domenica 22 Agosto 2021
    • Detour a DORSODURO: “Le donne a Venezia: storie di arti e mestieri”
    • Detour a SAN MARCO: “La commedia e la musica: teatri perduti e ritrovati”
  • Domenica 19 Settembre 2021
    • Detour a SAN POLO: “La nascita di Venezia tra mito e leggenda”
    • Detour a CASTELLO: “La nascita del Patriarcato e il dialogo tra le religioni a Venezia”
  • Domenica 17 Ottobre 2021
    • Detour a SANTA CROCE: “Palazzi e nobiltà a Venezia”
    • Detour a CANNAREGIO: “Ordini religiosi e antichi conventi”
  • Domenica 21 Novembre 2021
    • Detour a DORSODURO: “Dorsoduro Museum Mile”
    • Detour SU E ZO PER I PONTI [seconda parte]

Il lancio ufficiale del programma “Su e Zo Detour” è confermato per domenica 18 aprile 2021, data inizialmente individuata per la  42° edizione “Su e Zo per i Ponti di Venezia”. In tale occasione – dal momento che la Regione del Veneto non sarà per allora in Zona Gialla, requisito essenziale per poter raggiungere Venezia in base alle più recenti e misure di prevenzione e contenimento dell’epidemia da virus Covid-19 – non potremo ritrovarci tutti a Venezia, ma avremo l’opportunità di assaporare in diretta streaming sulla pagina Facebook della Su e Zo per i Ponti una breve presentazione di ciascun itinerario, curata sul posto dallo Staff della Su e Zo in collaborazione con le guide turistiche autorizzate di Venezia. Un modo per pregustare i Su e Zo Detour a cui parteciperemo nei mesi successivi e iniziare a scegliere uno o più itinerari di proprio interesse. In quel giorno, infatti, saranno aperte ufficialmente le prenotazioni per tutte le date dei Su e Zo Detour, da maggio a novembre. Segnatevi dunque la data del 18 aprile: su questo sito web avrete finalmente accesso al modulo di prenotazione. Ricordate che i posti a disposizione sono limitati a piccoli gruppi, nel rispetto delle misure di prevenzione epidemiologica, pertanto chi primo si prenota avrà la certezza di assicurarsi un posto in prima fila ai Su e Zo Detour!

Le visite saranno condotte soltanto nel caso in cui la Regione del Veneto sarà in Zona Gialla o Bianca e particolare attenzione sarà data al rispetto del distanziamento, tra i partecipanti distribuiti in piccoli gruppi; a ogni partecipante saranno forniti comodi auricolari che consentiranno di ascoltare agevolmente la guida, pur rispettando il necessario distanziamento fisico. E cosa succede se la data prenotata per la visita guidata dovesse essere cancellata a causa di nuove possibili restrizioni? Niente paura: quella stessa visita sarà facilmente recuperata il mese seguente, nella successiva data prevista dal calendario.

Tornate presto a visitare il sito www.suezo.it: nelle prossime settimane scopriremo un poco alla volta i dettagli dei singoli itinerari, le quote di partecipazione e le modalità per prenotare il vostro “Su e Zo Detour”!

Lo Staff della Su e Zo

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.