Chiudi

Viaggiando da casa: alla scoperta di Lahti 2021!

La rubrica “Viaggiando da casa” ci accompagna oggi alla scoperta di Lahti, Capitale Europea Green 2021! L’iniziativa dell’Unione Europea premia ogni anno una serie di città che si distinguono sulla tematica ambientale sia nel tema del turismo sostenibile che della mobilità. Per questo anno il titolo vola in Finlandia, da sempre nazione all’avanguardia nel mondo sulle tematiche ambientali.
Scopri tutti gli articoli della rubrica Viaggiando da casa all’interno del blog TGS Eurogroup, per scoprire le ricchezze e le bellezze dell’Italia e dell’Europa.

“Today more than two thirds of Europeans live in towns and cities. Urban areas concentrate most of the environmental challenges facing our society but also bring together commitment and innovation to resolve them. The European Green Capital Award has been conceived to promote and reward these efforts”.

Così il sito internet ufficiale European Green Capital introduce il premio, in una realtà come quella del nostro continente che ha una continua crescita del tasso di urbanizzazione e deve affrontare seriamente la sfida ambientale. La Commissione Europea da 11 anni ha istituito questo premio per attribuire attenzione al tema ma anche per evidenziare le politiche di città e regioni in grado di dimostrare una compatibilità tra ambiente urbano e sensibilità green. Il premio è attribuito alle città con più di 100.000 abitanti (per le città tra i 20.000 e i 100.000 abitanti è istituito il premio Green Leaf Award).

Negli scorsi anni alcune grandi città europee hanno potuto fregiarsi di questo premio: Stoccolma (2010), Amburgo (2011), Vitoria (2012), Nantes (2013), Copenhagen (2014), Bristol (2015), Lubiana (2016). Essen (2017), Nimega (2018), Oslo (2019) e Lisbona (2020). I paesi del nord-Europa la fanno da padroni: conferma che arriva anche in questo anno con la scelta di Lahti, in Finlandia.

Lahti è una piccola città di poco più di 100.000 abitanti a poco più di 120 km a nord di Helsinki, capoluogo della regione del Päijät-Häme. La città si sviluppa attorno ad uno specchio d’acqua, il lago Vesijärvi, e non mancano molti altri laghi nelle vicinanze – come in tutto il panorama finlandese – così come foreste di conifere a perdita d’occhio. Tra gli sportivi la città è famosissima per gli sport invernali; in particolare è la capitale finlandese dello sci nordico e del salto dal trampolino, vere e proprie religioni a queste latitudini.

In una pausa dalle fatiche sportive c’è la possibilità di ritemprare lo spirito con la sauna finlandese (“sauna” è parola proprio di origine finlandese e significa “piccola stanza”) oppure con un giro per la città che offre diverse attrattive oppure ancora con un contatto ancora più immersivo nella natura.

Tra le visite culturali da non perdere un’escursione all’antico villaggio di Hollola costruito attorno alla chiesa medievale e una ricostruzione delle tipiche case finlandesi tradizionali di un tempo, compresi i vari mulini alimentati dai numerosi corsi d’acqua (Vehnämylly); in alternativa si può trascorrere il pomeriggio in uno dei musei della città. In particolare:

Se invece si preferisce la natura è semplice noleggiare una bicicletta per girare i dintorni. Proprio questo forte legame con la natura e con il verde ha consentito a Lahti di vincere il premio “European Green Capital”: i punti di forza sono la politica di pesca controllata che da diversi anni la città muove nei confronti del vicino Lago Vesijärvi, politica di raccolta differenziata e politica di eliminazione dal carbone per il 100% (Lahti sarà Carbon-neutral nel 2025, con dieci anni di anticipo rispetto a tutta la Finalndia).

Lo Staff del TGS Journal

[fonti e foto: www.visitlahti.fi]


Viaggiando da Casa

La redazione TGS Eurogroup ci porta in questi mesi alla scoperta virtuale di luoghi, paesaggi e itinerari, attraverso la consultazione di siti web e altre risorse “on line” che ci consentono di viaggiare comodamente seduti sul nostro divano. Un modo per viaggiare senza uscire di casa, prezioso nei lunghi mesi di lockdown, ma utile anche oggi e in futuro quale importante proposta di spunti di riflessione e idee per i nostri prossimi viaggi.
Trovate tutti i post fin qui pubblicati raccolti con il tag “Viaggiando da casa” all’interno del blog TGS Journal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.