Chiudi

TGS Stories presenta: Elisa!

Oggi pubblichiamo la prima testimonianza per “TGS Stories”, la nuova rubrica che racconta come il progetto di vita di tanti soci TGS di ieri e di oggi sia stato profondamente toccato dall’esperienza associativa vissuta con TGS Eurogroup, attraverso le loro testimonianze.
Cominciamo alla grande presentandovi Elisa: nata e cresciuta a Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso, per tre anni è stata Leader TGS Eurogroup, dal 2013 al 2015, tra Coulsdon, Caterham e Tonbridge, e negli stessi anni si è impegnata come Volontaria della Su e Zo per i Ponti di Venezia. TGS Eurogroup l’ha poi portata a viaggiare a Roma per la Corsa dei Santi, a Bruxelles con il progetto TGS18+ e a Monaco per un seminario Don Bosco Youht-Net. Da lì in poi ha spiccato il volo decidendo di andare a vivere e lavorare all’estero per un lungo periodo, per poi tornare di recente nella città natale, dove ha trovato occupazione come impiegata amministrativa, arricchita da un bel bagaglio di esperienze sulle spalle! Ecco a voi Elisa!

La mia esperienza TGS Eurogroup è iniziata otto anni fa alla Festa dei Giovani di Jesolo. Incuriosita dal loro stand mi sono fermata a chiedere informazioni… e chi lo avrebbe mai immaginato che qualcosa di così semplice sarebbe risultato in qualcosa di così straordinario!

Per molti TGS è sinonimo di “turismo giovanile e sociale” ma per me vuol dire molto di più. Far parte di questa associazione ha aiutato a rendermi chi sono oggi.

Il mio percorso è iniziato con i corsi di formazione per i leader che sono stati gestiti in modo incredibile dal direttivo e mi hanno fatto sentire sin da subito parte di una grande famiglia, sentimento che è continuato durante le diverse vacanze studio in Inghilterra dove ho davvero capito la mia importanza nel mio ruolo con i ragazzi e come in piccolo io abbia contribuito alla loro crescita. Il sentirmi dire “da grande voglio essere esattamente come te” da una mia studentessa è stata probabilmente una delle cose più importanti che mi siano mai state dette. Spesso non riflettiamo su quanto nel nostro piccolo possiamo influenzare gli altri e sentirmelo dire così chiaramente mi ha aperto gli occhi su quanto essere un educatore o una figura di riferimento per altri fosse importante per la mia crescita personale. Questa organizzazione mi ha davvero dato la possibilità di ispirare ed allo stesso tempo essere ispirata. Può suonare come un luogo comune ma nulla di più vero per me.

Negli anni non solo ho avuto la possibilità di lavorare come leader ma anche di partecipare a diversi progetti internazionali come il DBYN ed il progetto 18+ che mi hanno permesso di confrontarmi con miei coetanei a livello internazionale. Avere la possibilità di un confronto aperto con così tante diverse persone provenienti da diversi ambienti e diverse parti dell’Europa mi ha di certo aiutato a vedermi sempre di più come una cittadina del mondo che ha imparato ad affrontare ogni situazione vedendola sempre da diversi punti di vista.

Con le diverse esperienze TGS è inoltre cresciuto anche il mio amore per la Gran Bretagna, un amore che mi ha portato a trasferirmi a Bristol dove ho trascorso quasi 5 anni della mia vita. Negli anni in cui ho vissuto a Bristol sono stata molto spesso anche a Londra ed è incredibile quanti aneddoti io abbia legati a quella città dalle mie esperienze TGS. Dai mercatini nascosti, ai musei alle piazze non esiste per me una Londra in cui io non riviva ricordi delle splendide avventure TGS.

Sono innumerevoli gli aneddoti che potrei raccontare legati alla vita associativa TGS ma la mia esperienza all’interno di questa grande famiglia può essere in qualche modo riassunta in una filosofia di vita. Ogni aspetto della mia vita è stato in qualche modo legato a questa associazione.

Ho conosciuto una delle mie amiche più care senza la quale sarei una persona diversa, grazie a TGS Eurogroup; ho visitato luoghi fantastici che hanno ispirato la mia passione per i viaggi, grazie a TGS Eurogroup; ho scoperto il potere dei piccoli gesti e l’impatto che ognuno di noi ha negli altri, grazie a TGS Eurogroup; ho migliorato una lingua che mi ha sempre affascinato, grazie a TGS Eurogroup; ho scoperto quanto estranei possano diventare parte della tua famiglia, grazie a TGS Eurogroup; ho realizzato quanto essere responsabili di un gruppo di ragazzi mi abbia aiutato ad essere organizzata nella vita di tutti i giorni, grazie a TGS Eurogroup… e molto altro ancora!

Far parte di questa associazione è meraviglioso e spero che la mia storia possa ispirare qualcuno ad entrare a far parte di questo pazzo e colorato universo perché di una cosa sono assolutamente certa: l’associazione TGS cambia la tua vita per il meglio.

Elisa


Grazie di cuore ad Elisa per questa preziosa testimonianza di vita associativa!
E tu? Leggendo questo post ti sono tornati alla memoria alcuni momenti importanti della tua personale esperienza TGS Eurogroup e vuoi condividerli? Dai il tuo personale contributo alle TGS Stories: i
nvia una mail a blog@tgseurogroup.it con il racconto della tua esperienza: lo vedrai presto pubblicato tra le pagine di questo blog!

Lo Staff TGS Journal

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.