Chiudi

Su e Zo per i Musei – edizione 2020!

In attesa di conoscere la nuova data dell’edizione 2020 della Su e Zo per i Ponti (vedi precedente articolo: “Su e Zo 2020: presto la nuova data!”), continuiamo a raccontarvi le novità che stiamo preparando per voi, quando finalmente ci incontreremo di nuovo insieme a Venezia per la nostra passeggiata di solidarietà!
Oggi vi raccontiamo in particolare del progetto “Su e Zo per i Musei” che si fa di anno in anno sempre più ricco di proposte. Cresce la collaborazione con le principali istituzioni culturali della città: Fondazione Musei Civici, Chorus, FAI Fondo Ambiente Italiano, Gioielli Nascosti di Venezia, Palazzo Grassi, Collezione Peggy Guggenheim, Direzione Regionale Musei del Veneto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, con il prezioso sostegno dell’Ufficio Turismo del Comune di Venezia.

Come l’anno scorso, anche quest’anno sono numerosi i musei e altri luoghi d’interesse accessibili con biglietto ridotto a tutti i partecipanti della Su e Zo per i Ponti, previa esibizione del cartellino d’iscrizione, per tutto il week-end dell’evento. Con l’obiettivo di promuovere un’idea di turismo sostenibile, i musei e i luoghi d’interesse identificati dalla Su e Zo per i Ponti sono spesso fuori dai percorsi ordinari e lontano dalla folla, alla ricerca dei luoghi meno noti ma più vivi e autentici.

Questa iniziativa, avviata in via sperimentale nel 2017, ha riscosso sempre maggiori consensi, tanto da assumere negli anni seguenti la forma di un vero e proprio progetto speciale, denominato semplicemente “Su e Zo per i Musei”.

Alla convenzione attivata già gli anni scorsi con la Fondazione Musei Civici di Venezia, FAI Fondo Ambiente Italiano, Gioielli Nascosti di Venezia, Chorus e Palazzo Grassi si aggiungono quest’anno analoghi accordi intrapresi con la Collezione Peggy Guggenheim, e la Direzione Regionale Musei del Veneto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo. Di anno in anno l’obiettivo è di coinvolgere un numero sempre più ampio di enti e istituzioni, di intessere una rete sempre più fitta di rapporti e di relazioni, al fine di valorizzare attraverso la Su e Zo per i Ponti quelle realtà di Venezia meno conosciute che possiedono qualità artistiche e culturali di grande rilievo.

Di seguito l’elenco completo dei musei e luoghi d’interesse coinvolti nell’edizione 2020 della manifestazione.

Fondazione Musei Civici di Venezia

Nel week-end dell’evento (da venerdì a domenica) gli iscritti alla manifestazione Su e Zo per i Ponti 2020 possono visitare con biglietto ridotto i seguenti musei: Ca Rezzonico Museo del Settecento Veneziano (€ 7,50 anziché € 10,00), Museo di Palazzo Mocenigo (€ 5,50 anziché € 8,00), Casa di Carlo Goldoni (€ 3,50 anziché € 5,00), Ca’ Pesaro Galleria Internazionale d’Arte Moderna (biglietto integrato con Museo d’Arte Orientale: € 7,50 anziché € 10,00), Museo di Storia Naturale (€ 5,50 anziché € 8,00), Museo del Vetro di Murano (€ 7,50 anziché € 10,00), Museo del Merletto di Burano (€ 3,50 anziché € 5,00). È sufficiente esibire il cartellino d’iscrizione Su e Zo all’ingresso.
Info e prenotazioni: www.visitmuve.it

Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo – Direzione regionale musei del Veneto

Nel week-end dell’evento (da venerdì a domenica) gli iscritti alla manifestazione Su e Zo per i Ponti 2020 possono visitare con biglietto ridotto i seguenti musei: Galleria Giorgio Franchetti alla Ca’ D’Oro (€ 6,50 anziché € 8,50), Museo di Palazzo Grimani (€ 6,00 anziché € 13,00), Museo d’Arte Orientale (biglietto integrato con Ca’ Pesaro Galleria Internazionale d’Arte Moderna: € 7,50 anziché € 10,00). È sufficiente esibire il cartellino d’iscrizione Su e Zo all’ingresso.
Info e prenotazioni: polomusealeveneto.beniculturali.it

Chorus – Associazione per le Chiese del Patriarcato di Venezia

Nel week-end dell’evento (da venerdì a domenica) gli iscritti alla manifestazione Su e Zo per i Ponti 2020 possono visitare le seguenti chiese con biglietto ridotto (€ 1,50 anziché € 3,00):
Chiesa di S. Maria del Giglio*, Museo della Chiesa di S. Stefano*, Chiesa di S. Maria Formosa, Chiesa di S. Maria dei Miracoli*, Chiesa di S. Polo*, Chiesa di S. Giacomo dall’Orio, Chiesa di S. Alvise, Basilica di S. Pietro di Castello*, Chiesa del Santissimo Redentore, Chiesa di S. Maria del Rosario (Gesuati), Chiesa di S. Sebastiano.
È sufficiente esibire il cartellino d’iscrizione Su e Zo all’ingresso.
Orario di apertura: Venerdì 17 e sabato 18 Aprile: dalle 10.30 alle 16.30. Nella giornata di Domenica 19 Aprile nelle sole chiese indicate con asterisco (*) la visita è consentita dalle 13.00 alle 17.00.
[in attesa di conferma]
Info e prenotazioni: www.chorusvenezia.org

Collezione Peggy Guggenheim

Nel week-end dell’evento (da venerdì a domenica) gli iscritti alla manifestazione Su e Zo per i Ponti 2020 possono visitare con biglietto ridotto la Collezione permanente Peggy Guggenheim e la mostra “Migrating Objects: Arte dall’Africa, dall’Oceania e dalle Americhe nella Collezione Peggy Guggenheim” (€ 13,00 anziché € 15,00 – ingresso gratuito per i bambini fino a 10 anni – ingresso € 9,00 per ragazzi da 10 a 18 anni e studenti fino a 26 anni). È sufficiente esibire il cartellino d’iscrizione Su e Zo all’ingresso.
Info e prenotazioni: www.guggenheim-venice.it

FAI Fondo Ambiente Italiano

Nel week-end dell’evento (da venerdì a domenica) gli iscritti alla manifestazione Su e Zo per i Ponti 2020 possono visitare il Negozio Olivetti in Piazza San Marco con biglietto scontato del 10% (€ 7,20 anziché € 8,00). È sufficiente esibire il cartellino d’iscrizione Su e Zo all’ingresso.
Info e prenotazioni: www.negoziolivetti.it

Gioielli Nascosti di Venezia

Nel week-end dell’evento (da venerdì a domenica) gli iscritti alla manifestazione Su e Zo per i Ponti 2020 possono visitare con biglietto ridotto la Scala Contarini del Bovolo e la Sala del Tintoretto (€ 6,00 anziché € 7,00), oppure con biglietto ridotto combinato la Scala Contarini del Bovolo, la Sala del Tintoretto e l’Oratorio dei Crociferi (€ 8,00 anziché € 9,00). È sufficiente esibire il cartellino d’iscrizione Su e Zo all’ingresso.
Info e prenotazioni: www.gioiellinascostidivenezia.it

Palazzo Grassi

Nel week-end dell’evento (da venerdì a domenica) gli iscritti alla manifestazione Su e Zo per i Ponti 2020 possono visitare con biglietto ridotto le esposizioni “Untitled, 2020” a Palazzo Grassi e “Youssef Nabil. Once Upon a Dream” a Punta della Dogana (€ 15,00 anziché € 18,00). È sufficiente esibire il cartellino d’iscrizione Su e Zo all’ingresso.
Info e prenotazioni: www.palazzograssi.it

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito web dell’evento all’indirizzo www.suezo.it, scrivere a info@suezoperiponti.it o visitare i canali social Facebook e Twitter.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.