Chiudi

Week-end Formativo CGS-TGS 2019. Pagina di diario.

Si è svolta da venerdì 1° novembre a domenica 3 novembre 2019 l’esperienza formativa promossa e condivisa tra le Associazioni Nazionali T.G.S. (Turismo Giovanile e Sociale) e C.G.S. (Cinecircoli Giovanili Socioculturali), ovvero il “Week-end Formativo CGS-TGS”, tenuto a Roma, presso la Casa per ferie “Madre Nazarena”. 

Abbiamo chiesto a Ilaria, che vi ha partecipato in rappresentanza del gruppo locale TGS Eurogroup, di raccontarci le sue impressioni. Ecco la sua pagina di diario.

“La bellezza è ciò che mette la gioia nel cuore degli uomini” – Paolo VI.

Alla conclusione del week end formativo CGS-TGS questa è la frase che mi porto a casa. Una bellezza che scopriamo e riscopriamo attraverso le storie raccontate dalle opere d’arte, una bellezza per cui siamo chiamati ad essere testimoni e animatori.

Ma come possiamo raccontare la bellezza? Questa è la domanda a cui Veronica D’Ortenzio ha cercato di dare una risposta sia attraverso la formazione teorica che durante i momenti di formazione più pratica. Le sue parole sono state per noi spunto di idee per attività future e riflessione su quello che possiamo portare nelle nostre realtà locali, attraverso uno stile condiviso e che ci caratterizza come associazione, che è lo stile TGS.

Ognuno di noi, può essere luce, sale e lievito nel rianimare le bellezze che ci circondano #lìdovesei, come suggerito da don Roberto nell’introdurre la proposta salesiana dell’anno per ognuno di noi e per l’associazione TGS.

“Noi dobbiamo dire che c’è dell’altro” dice Silvano Petrosino, riassumendo, secondo me, il compito dell’animatore culturale, quello che si sofferma, si documenta, ma alla fine quello a cui piace, più di tutto, trasmettere un modo di essere, più di tante nozioni. Perché “una animazione è riuscita se qualcosa si è mosso in te” sono le parole che, come suggerisce Veronica, riassumono il modo in cui noi, come animatori culturali, possiamo agire, puntando sempre in alto.

Ilaria

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.