Chiudi

Assemblea Generale Don Bosco Youth-Net, Ottobre 2019. Pagina di diario

Si è svolta lo scorso fine settimana a Monaco, in Germania, la riunione del “General Executive Body” di Don Bosco Youth-Net. L’incontro si è svolto da giovedì 17 a domenica 20 Ottobre 2019 presso il Centro Giovanile Salesianum situato nel cuore della capitale della Baviera. Si tratta dell’Assemblea Generale di Don Bosco Youth-Net, la rete internazionale di gruppi di lavoro e organizzazioni giovanili promossi dai Salesiani, di cui TGS fa parte. Erano presenti delegati da Austria, Belgio, Francia, Germania, Gran Bretagna, Montenegro, Olanda, Repubblica Ceca, Slovacchia, Spagna, Ucraina e Italia.

L’assemblea generale è stata anticipata da una intera giornata di lavoro di gruppo, il “Network Meeting”, venerdì 18 ottobre, con l’obiettivo di condividere pratiche educative e attività tra le organizzazioni presenti, fissare le linee guida per la programmazione delle attività 2020, lanciare le prime proposte di iniziative per i festeggiamenti del 20° anniversario della costituzione di Don Bosco Youth-Net che si celebra il prossimo anno.

La giornata di sabato 19 ottobre è stata invece interamente dedicata ai punti all’ordine del giorno dell’Assemblea Generale di Don Bosco Youth-Net, con l’approvazione dei numerosi rapporti di lavoro, tra cui il rapporto finanziario, il rapporto delle attività e la relazione sullo stato della rete internazionale.
Sono stati inoltre introdotti ruolo e competenze della nuova figura professionale che si è di recente aggiunta allo staff Don Bosco Youth-Net: Liesbet, nuova project manager, da un paio di settimane affianca in ufficio il segretario generale Aubérie.
L’organizzazione montenegrina “Don Bosko Centar Podgorica” ha condotto una preziosa presentazione della propria storia e delle proprie attività, avanzando richiesta di modificare il proprio status all’interno di Don Bosco Youth-Net da semplice “Youth Partnership” a membro effettivo: la decisione in merito sarà presa il prossimo anno.
Sono stati passati in rassegna e approvati i nuovi testi dello Statuto dell’organizzazione, le cui modifiche sono state richieste dalla nuova legislazione in materia promulgata in Belgio dove DBYN ha sede legale.
Infine si è colta l’opportunità per aprire ufficialmente le candidature alle elezioni per il prossimo “Administrative Body”, il consiglio direttivo dell’organizzazione, per il triennio 2020-2023, nonché per le elezioni del nuovo Presidente Don Bosco Youth-Net: le elezioni si svolgeranno in occasione della prossima riunione del “General Executive Body” di Don Bosco Youth-Net, già fissata dal 19 al 22 Marzo 2020 a Torino.

Lo Staff TGS

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.