Chiudi

The Journey Never Ends. Pagina di diario (parte prima)

Il corso di formazione “The Journey never ends” sul tema del dialogo interculturale e interreligioso in Europa, primo progetto in Italia di Don Bosco Youth-Net organizzato direttamente dalla nostra associazione TGS e co-finanziato dal Programma Erasmus+, sì è svolto tra Mogliano Veneto e Venezia dal 4 all’11 Agosto 2019 con il patrocinio della Città di Venezia, della Regione del Veneto e del Consiglio d’Europa Ufficio di Venezia.
Rivivi i momenti più significativi dello scambio giovanile attraverso i ricordi e le impressioni dei suoi protagonisti! Oggi pubblichiamo le testimonianze di due membri della fantastica TGS Host Team, Ilaria e Chiara…

È stata una settimana in cui i soliti luoghi di Mogliano si sono trasformati in un ambiente accogliente e interculturale. La prima parola che mi viene in mente pensando all’esperienza DBYN è incontro, relazioni, un intreccio di storie, tradizioni, che si sono conosciute e con semplicità incontrate per condividere un qualcosa che aveva un denominatore comune nell’interculturalità. La seconda parola è persone che si sono messe in gioco, si sono messe alla prova in un’esperienza nuova e che offriva ogni giorno piccole sfide da superare e che con entusiasmo e passione sono sempre state accolte con positività. Infine, i cuori, il saper sognare, l’avere prospettive e progetti verso un dialogo non sempre facile e lineare, ma che qualcuno prima di noi è stato capace di affrontare e realizzare. E di questo abbiamo avuto testimonianza questa settimana.

Ilaria

Alcuni tra gli aspetti che ho apprezzato maggiormente sono stati l’entusiasmo e l’energia coinvolgente del gruppo che, fin dal primo giorno, mi hanno fatta sentire a mio agio e mi hanno permesso di instaurare relazioni positive con tutti. La condivisione del medesimo stile salesiano, pur provenendo da paesi e nazionalità diverse, ha contribuito a creare uno spirito propositivo e un profondo legame tra i partecipanti per tutta la durata dell’esperienza.
Mi porto nel cuore i sorrisi sinceri, le risate, le canzoni in diverse lingue, i giochi, le visite a Venezia, le serate interculturali, le discussioni durante i lavori di gruppo e i momenti di riflessione personale.
Ho imparato a cogliere ed apprezzare di più la bellezza delle differenze, con la consapevolezza che, in realtà, siamo più simili e vicini di quanto crediamo.

Chiara

A domani per nuove testimonianze!

Lo Staff di TGS Journal

Area Download

  • Scheda di presentazione Don Bosco Youth-Net - Download
  • Scheda informativa: “The Journey Never Ends" - Download

Link correlati

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.