Chiudi

TGS Summer 2019 – Diario del 21.07

Ragazzi e leader sono rientrati ieri sera dall’avventura in quel di Londra, contenti ma anche un po’ stanchi, dunque si può dire che … finalmente è arrivato il meritato riposo! Oggi, dunque, la sveglia suona un po’ più tardi in tutti i centri. Ci sarà la possibilità di alzarsi con calma e vedere come gli inglesi vivono la domenica. Ma il tempo vola veloce quando si vuol stare in relax a riposarsi: sono già le 9 ed una nuova giornata ricca di sorprese sta per iniziare!

A Caterham l’appuntamento è presso la chiesa cattolica locale: The Sacred Heart of Jesus. Oggi è compito di don Emad organizzare un momento così fondamentale nell’esperienza salesiana che il TGS propone. Oggi l’omelia si concentrerà sulla visita di Gesù a Marta e a sua sorella Maria e il messaggio di oggi è legato all’amore che il Signore ha di recarsi fra gli uomini. Prendiamo a cuore quello che lui ci dice, ascoltiamo e mettiamo in pratica il suo insegnamento. Dopo la Messa, i ragazzi ritornano in famiglia per trascorrere  assieme la giornata: un buon modo per assaporare la cultura inglese ed esercitarsi nella lingua … e chissà, anche per scoprire nuovi angoli ancora nascosti dell’Inghilterra. Sicuramente, in un modo o nell’altro, i nostri amici inglesi  sapranno stupire i nostri ragazzi, magari con una gita fuori porta, con un tradizionale BBQ party oppure semplicemente facendo assaporare loro l’abitudine più vecchia del mondo come il tradizionale afternoon Tea!

Anche a Tonbridge e Tunbridge Wells c’è il tempo per una tradizionale colazione con uova e bacon prima della Santa Messa, a cui i nostri gruppi si saranno preparati studiando le canzoni migliori per l’animazione. Pomeriggio libero sia per leader che per studenti, che quasi sicuramente ne approfitteranno per esplorare ulteriormente quanto le loro località possono offrire. Chissà se qualche ragazzo di Tonbridge ne approfitterà per navigare il famoso ruscello che attraversa il parco oppure per fare una nuotatina nella piscina centrale. A Tunbridge Wells invece si vocifera che alcuni stiano già programmando un’uscita per le vie del centro, mentre qualcun altro abbia intenzione di organizzare qualche partitella a calcio o pallavolo in uno dei bellissimi parchi della città. Qualsiasi attività verrà scelta, di sicuro sarà all’insegna della condivisione. Trovarsi tutti insieme a godersi il relax è quanto i ragazzi aspettano per tutta la settimana.

I ragazzi di Guildford invece hanno appena concluso la loro prima settimana in terra inglese. Questa mattina loro sono liberi quindi approfitteranno per andare alla scoperta della città. Qualcuno andrà al Friary Centre, un vero e proprio paradiso dello shopping; qualcun altro invece non vedrà l’ora di godersi una mattinata all’aria aperta, magari allo Stoke Park o lungo il River Way, il fiume che attraversa la città. Nel tardo pomeriggio i nostri studenti più grandi raggiungeranno la St. Joseph Catholic Church per condividere un momento di fede con la comunità inglese: si prospetta un’ottima opportunità per mettere alla prova le abilità linguistiche acquisite durante la settimana, difatti la Santa Messa si svolgerà nella lingua del posto. Si lasceranno coinvolgere dal ritmo dei canti liturgici inglesi (ci riferiscono che ogni anno vi sia un vero e proprio complessino ad animare la Santa Messa) e condivideranno un canto in italiano che hanno preparato durante la settimana.

Buona domenica a tutti voi e a domani fra le pagine di questo blog per iniziare assieme una nuova settimana di studio e avventure.

Manuela

Ecco il contributo che arriva da parte dei ragazzi e dei leader di Guildford:

Un caloroso saluto da tutti noi di Guildford!

Qui procede tutto davvero bene! Siamo arrivati relativamente da poco tempo.. da domenica scorsa… Eppure è stato un tempo sufficiente per permetterci di conoscerci, di provare piacere a stare assieme e di cominciare a creare una vera e propria vita di gruppo.

Il nostro mercoledì è stata una giornata davvero impegnativa…. scuola al mattino, pranzo al college, attività al parco per una parte del pomeriggio. Poi, sempre nel pomeriggio, ci siamo trasferiti alla Hall per dare seguito a una delle sessioni del Workshop, quale progetto connesso con l’alternanza Scuola/Lavoro. Cosa abbiamo fatto? Non vogliamo rovinarvi la sorpresa che troverete descritta nei post della prossima settimana …. vi possiamo solo anticipare che stiamo preparando una sorta di visita guidata per dei “giovani e graditi ospiti” che ci verranno presto a trovare a Guildford!
Al termine del Workshop ci siamo tutti adoperati per cominciare a preparare la Hall che ci avrebbe ospitato sia per gli spaghetti che per la serata di animazione. È stato bello vedere tutti condividere questi momenti intensi della giornata, così come percepire in tutti la spontanea disponibilità ad aiutare ad allestire, preparare e rimettete ordine alla sala. Ah… per non parlare degli spaghetti… un tono di sapore in più in una giornata già da ricordare!

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.