Chiudi

31 Gennaio 2019: buona Festa di Don Bosco!

Buona Festa di Don Bosco a tutti gli amici di TGS Eurogroup!

Don Ángel Fernández Artime, Rettor Maggiore dei Salesiani di Don Bosco, quest’anno invia il suo personale messaggio di auguri per la Festa di Don Bosco direttamente da Panama City, dove si trova attualmente in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù celebratasi domenica scorsa 27 gennaio 2019 alla presenza di Papa Francesco.

Il Rettor Maggiore in questi giorni di festa ha fatto riferimento al tema della Strenna 2019 “La santità anche per te”.

La santità è una realtà per ogni cristiano. Il cammino verso la santità consiste nel fare tutto il possibile per realizzare il sogno di Dio… Papa Benedetto XVI ha detto ai giovani: ‘non abbiate paura di ciò che Dio vi chiede’. Perché ci sono giovani che hanno paura di ciò che Dio chiede loro.

Don Bosco è stato un gigante. Papa Francesco l’ha già detto, perché ‘sapeva vedere i giovani con gli occhi di Dio’ ed è per questo che a Valdocco alla sua epoca c’erano molti Domenico Savio. E cosa disse loro Don Bosco? ‘Siate sempre allegri’. Non superficialmente gioiosi, ma profondamente gioiosi… Questo è un programma di vita meraviglioso: vivere la nostra vita con profondità e gioia grande, vivere responsabilmente i nostri doveri e vivere perché Dio dimori nel nostro cuore.

Cosa vuole Dio da ognuno di noi? Questo è la prospettiva fondamentale sulla nostra vita.

Non abbiate paura di ciò che Dio vi sta chiedendo. Non pretendete una santità immediata. Incamminatevi su questa strada a poco a poco. Date la priorità ai giovani, date la vostra vita per loro. Don Bosco sapeva vedere i giovani con gli occhi di Dio.

Dovete essere santi. La santità dà una gioia profonda. Si realizza nel compimento responsabile dei propri compiti.

Panama City, 28 gennaio 2019

Don Ángel Fernández Artime, Rettor Maggiore dei Salesiani

Lo Staff TGS Eurogroup

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.