Chiudi

TGS Game 2019: 1° puntata

TGS Game 2019: si parte! Ecco la prima puntata del nuovo gioco dedicato a tutti gli studenti dell’Estate TGS 2019, lanciato all’Incontro dell’Amicizia lo scorso 13 gennaio. Per tutti i dettagli dell’iniziativa leggi il post pubblicato sabato scorso: “TGS Game 2019!. Come si gioca? Molto semplice. Trova nello schema in fondo a questa pagina le parole evidenziate del testo. Le lettere rimanenti (9,10) formeranno le lettere da inserire nello schema della prossima puntata!

Nel corso dell’Ottocento, con lo sviluppo della città verso ovest e soprattutto verso est, ci fu l’esigenza di costruire nuove strade e ponti. Il Tower Bridge è un ponte mobile di Londra, situato sul fiume Tamigi. È caratteristica la sua forma con le sue due torri, collegate da un passaggio pedonale sospeso (Cat Walk), che consente una vista unica sul fiume e la città. Considerato uno dei simboli della capitale inglese, poco lontano dalla City, collega i borghi di Southwark (Butler’s Warf Pier) e di Tower Hamlets (West e East Dock), nei pressi della Torre di Londra, da cui prende il nome. Misura 244 metri di lunghezza, 7 di larghezza e 65 di altezza. Le braccia articolate pesano circa mille tonnellate e può essere sollevato in cinque minuti.

La prima pietra fu posata in data 21 giugno 1886 dal Principe di Galles (il futuro re Edoardo VII). Per la realizzazione della struttura furono impiegati quasi otto anni e il lavoro di 432 operai, mentre E. W. Cruttwell fu l’ingegnere responsabile della direzione dei lavori su un disegno dell’architetto Horace Jones (e di Sir John Wolfe-Barry, figlio dell’architetto responsabile del progetto del Parlamento) sostituito poi da Stevenson che apportò diverse modifiche al progetto originario mantenendo però la struttura di stile vittoriano.

Completato l’08 giugno 1894 viene inaugurato il 30 dello stesso mese, rendendo il passaggio tra le due rive del fiume più facile in alternativa al Tower Subway. Ma la zona rimaneva molto pericolosa tanto che le persone preferivano non utilizzarlo (nel 1910 venne perfino chiuso per “mancato uso”). Ancora oggi è una delle vie più trafficate del centro di Londra (fino a 40.000 veicoli al giorno) e una delle più fotografate mete della città, specie dalla southbank e dal City Hall o dai pontili lungo il fiume. Mentre è stato calcolato che le strutture mobili si sollevano circa 1000 volte l’anno. La macchina idraulica originale del Tower Bridge ha subito modifiche passando da un sistema idraulico azionato a vapore ad uno elettrico.

Una replica in miniatura del Tower Bridge si trova al parco Legoland di Windsor. La fedele ricostruzione con i noti mattoncini di plastica ricalca alla perfezione la struttura originale. Il ponte appare in diversi film a cominciare da Cars 2, Sherlock Holmes, Harry Potter e soprattutto la cerimonia inaugurale delle Olimpiadi del 2012. Nella torre Nord è possibile visitare l’esposizione permanente della storia del Tower Bridge mentre nella Torre Sud c’è la possibilità di scoprire tutti i segreti dell’architettura ponte.

Lo Staff di TGS Journal

Area Download

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.