Chiudi

Don Dino Berti (28.10.1923 – 25.09.2000)

DonDinoBerti_1985_01Don Dino Berti, il sacerdote salesiano che fondò il TGS Eurogroup nel lontano 1968, ci ha lasciato esattamente 18 anni fa, il 25 Settembre 2000.

Lo ricordiamo sempre con grande affetto, nei suoi momenti più felici, pronto a brindare e a fare festa con i giovani in cui tanto credeva, che tanto amava, e che di certo non mancavano di ricambiare il suo grande affetto.

Desideriamo oggi ricordare don Dino con le parole della sua più affezionata e preziosa amica in Inghilterra, Maggie Anderson

“In qualche modo è difficile immaginare che don Berti non sia più con tutti voi al TGS.
Era un leader così carismatico e il cuore stesso del TGS!
Egli ha toccato le vite di così tante persone, in particolare dei giovani. Ci mancherà moltissimo ma sarà ricordato da tanti.
Per quanto riguarda noi, abbiamo perso un amico meraviglioso, sempre di buon umore, che ha avuto un profondo e significativo impatto sulle nostre vite.
Lo ricorderemo per sempre e con cuori felici.
Siamo particolarmente contenti di sapere che c’è un sacerdote salesiano che guiderà il TGS al posto di don Berti e continuerà il buon lavoro che don Berti ha fatto attraverso il TGS.
Ci fa piacere sapere che don Berti se ne è andato nella consapevolezza che il TGS sarebbe andato avanti – questo deve aver significato molto per lui.
I nostri pensieri più sinceri sono con tutti voi.
Sono certa che, nonostante don Berti non sia più con voi, la sua forza sarà con tutti voi ora e in futuro.”

Margaret Anderson
TGS Eurogroup UK General Manager
Ottobre 2000

La S. Messa in ricordo di don Dino Berti è stata celebrata in occasione dell’incontro “TGS50”, assieme ai tanti volontari e collaboratori di 50 anni di vita associativa, presente anche la stessa Maggie Anderson, domenica 16 Settembre 2018 presso la Chiesa del Collegio Salesiano Astori di Mogliano V.to.

Igino

Dall’archivio fotografico di Maggie Anderson, alcune foto di don Dino Berti (1985-1988)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.