Chiudi

TGS Summer 2017 – Diario del 23.07

Ben ritrovati a tutti! Siamo già giunti alla terza domenica di questa fantastica esperienza TGS! Il rientro a casa si avvicina (sigh!) ma il divertimento non è ancora finito! Come ogni domenica che si rispetti i nostri eroi si godranno il meritato riposo dopo un altro entusiasmante sabato a Londra, ricco di visite, passeggiate e nuove curiosità da portare a casa. A Coulsdon e Caterham l’appuntamento è nelle rispettive chiese di Maria Ausiliatrice (St. Mary, Helpe of Christians Church) e del Sacro Cuore (The Sacred Heart Church).
I nostri bravi Leader questa settimana hanno approfittato di ogni momento disponibile per preparare i ragazzi sulle canzoni e sui gesti per animare la liturgia al meglio.
Il brano del Vangelo di oggi parla del piccolo granello di senape che diventa albero forte e grande, sicuro per gli uccellini che vi trovano riparo. Nello stesso brano si parla del campo di grano infestato dalla zizzania. E’ un momento per fermarsi a pensare a quanto siamo grano e quanto zizzania. Se questo campo è la nostra vita, dobbiamo operare affinché il grano prosperi e la zizzania venga meno.
Dopo la Messa, è tempo per pranzo e  pomeriggio trascorsi in famiglia: un buon modo per assaporare la cultura inglese ed esercitarsi nella lingua …e chissà, anche per scoprire nuovi angoli ancora nascosti dell’Inghilterra. Sicuramente, in un modo o nell’altro, questi anglosassoni sapranno stupire i nostri ragazzi, magari con una gita fuori porta, con un tradizionale BBQ party oppure semplicemente facendo assaporare loro l’abitudine più vecchia del mondo come il tè delle 5!

Anche a Tonbridge e Tunbridge Wells c’è il tempo per una tradizionale colazione (magari con uova e bacon?) prima della Santa Messa, a cui i nostri gruppi si saranno preparati studiando i brani migliori per l’animazione liturgica.
Questi momenti vissuti assieme fanno parte del progetto TGS per i ragazzi: la loro esperienza di gruppo vissuta in questi giorni in Inghilterra  è all’insegna delle relazioni autentiche e sincere. Uno stile da vivere qui ma di cui fare tesoro, un seme che possa germogliare e poter dare frutti anche a casa. Dopo essersi salutati e aver pranzato in famiglia, il pomeriggio è libero sia per i leader che per gli studenti, che quasi sicuramente ne approfitteranno per esplorare ulteriormente quanto la loro località può offrire. Chissà se qualche ragazzo di Tonbridge ne approfitterà per navigare il famoso ruscello che attraversa il parco oppure per fare una nuotatina nella piscina centrale. A Tunbridge Wells invece si vocifera che alcuni stiano già programmando un’uscita per le vie del centro, mentre qualcun altro abbia intenzione di organizzare qualche partitella a calcio o pallavolo in uno dei bellissimi parchi della città. Qualsiasi scelta andrà bene basta che si stia in compagnia.

Una buona domenica a tutti.

Manuela e lo staff del TGS Journal

Live Update da Coulsdon!

Oggi vi presentiamo l’ultimo contributo in lingua inglese dagli studenti di Coulsdon! Un progetto didattico ideato dagli insegnanti TGS per coinvolgere attivamente i nostri studenti in un prezioso esercizio di scrittura in lingua: attendiamo i commenti di genitori e amici… naturalmente in lingua inglese!

Dear Families,

Last Monday we had a friendly football match with Caterham.  The Coulsdon team was: Giulio, Marco, Riccardo, Alessandro, Marco, Mattia, Giacomo, Alessandra and Marta.

Caterham scored the first goal after thirty seconds.  Then Riccardo scored a goal for Coulsdon after three minutes.  Marco got a foot in the face!

The Caterham fans were very loud. Giulio’s snake (Gofredo) was the Coulsdon mascot.

The final score was Caterham 13 Coulsdon 8.

From,

Mattia, Giulio, Marco, Alexander, Martina and Alessandra

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.