Chiudi

Il TGS Nazionale a Palermo, Settembre 2014: pagina di diario.

TGSnazionale_Palermo_02

I membri del Consiglio Direttivo TGS Nazionale sono di rientro oggi presso le rispettive sedi dopo un intero week-end trascorso a Palermo per la periodica riunione di confronto e verifica. L’incontro si è svolto da venerdì 26 a domenica 28 Settembre presso la Casa Salesiana “S. Filippo Neri” di Palermo, meglio conosciuta come Santa Chiara (vedi precedente articolo: “Il TGS Nazionale a Palermo, Settembre 2014”).

Il fitto ordine del giorno ci ha consentito di fare il punto della situazione sui molteplici fronti in cui è attivo il TGS Nazionale in questi mesi: dai contatti con Don Bosco Youth Net, la federazione internazionale di gruppi giovanili salesiani a cui è ormai prossima l’adesione formale, alle fruttuose relazioni con Don Bosco International, sancite dalla recente presenza TGS alla serata dibattito di Bruxelles sul tema della sostenibilità ambientale (vedi precedente articolo: “Il TGS si presenta a Bruxelles: pagina di diario“); dalle attività attualmente in corso, come il progetto “LavoriAmo” in collaborazione con SCS Salesiani per il sociale e CGS – a cui partecipano in rappresentanza del TGS i gruppi TGS Delfino (Taranto) e TGS Volare Alto (Roma), l’Istituto Maria Ausiliatrice di Brienza (Potenza), i Salesiani Cooperatori Sardegna (Oristano) e l’Oratorio Salesiano di Chioggia (Venezia) – alle attività in programma per i prossimi mesi, quali ad esempio la partecipazione alla Corsa dei Santi o il progetto di formazione di giovani accompagnatori turistici sui luoghi di Don Bosco in occasione delle celebrazioni del Bicentenario – naturale continuazione del programma “Le Passeggiate di Don Bosco” conclusosi con successo lo scorso anno – fino a programmi a lunga scadenza che prefigurano una possibile presenza TGS alla Expo2015 di Milano il prossimo anno.

Non sono mancati alcuni brevi ma significativi momenti di visita alla città di Palermo, animati da Terradamare Cooperativa Turistica – la cui affiliazione al TGS Nazionale è stata ratificata proprio in coincidenza con questa riunione di Consiglio Direttivo – su invito di uno dei soci fondatori, Marco, che ci ha portato dapprima ad ammirare la città dall’alto, portandoci sulla terrazza in cima alla Torre di San Nicolò all’Albergheria, per poi condurci la sera seguente lungo un suggestivo percorso alla scoperta della chiesa di Santa Chiara e del suo campanile. E la breve trasferta alla vicina Cefalù, a lavori di Direttivo ormai ultimati, è stata una bella occasione per riabbracciare vecchi amici del TGS e per un tuffo nel meraviglioso mar Tirreno!

Ma soprattutto l’invito a Palermo è stata una preziosa occasione per conoscere i luoghi in cui don Giovanni, delegato nazionale, ha operato per ben sei anni in qualità di direttore dell’opera salesiana di Santa Chiara, nel cuore di Palermo, all’interno del quartiere dell’Albergheria e a ridosso del mercato storico di Ballarò. Luoghi di grande fascino ma anche di grandi contraddizioni, per molti versi difficili e problematici, dove il disagio sociale è molto sentito, in qualche modo un mondo a sé e una terra di frontiera dove i Salesiani sono un importante punto di riferimento per l’intera comunità. Sono luoghi dove lo spirito di accoglienza della popolazione locale e la cultura multietnica data dalla presenza e convivenza di molte comunità di immigrati sono esempio di tolleranza e integrazione. Passeggiare per le strade di Ballarò assieme a don Giovanni e all’attuale direttore don Enzo, vedere come i tanti giovani li avvicinano e li fermano per un saluto o per un abbraccio, conoscere i collaboratori laici che con passione e determinazione li affiancano nell’ambito di un progetto educativo condiviso… tutto ciò ci ha fatto capire come la presenza salesiana sia qui davvero preziosa e speciale. Forse non avremo visto molto di Palermo in questi giorni, sempre pieni di impegni e appuntamenti che lasciano poco spazio all’esperienza turistica in senso stretto, ma aver avuto l’occasione di vedere e toccare con mano la Palermo più vera e autentica è stato un dono davvero prezioso.

Igino

Link utili:

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.