Chiudi

Ecco il poster della Su e Zo per i Ponti 2013!

Ecco finalmente in anteprima per gli amici di TGS Whiteboard il Poster della Su e Zo per i Ponti 2013 che ci svela ufficialmente la data della prossima “Passeggiata a Venezia”: 7 Aprile 2013!
Dopo aver predisposto i disegni delle ultime due edizioni (vedi i post: “Ecco il poster della Su e Zo per i Ponti 2011!”Ecco il poster della Su e Zo per i Ponti 2012!), è stato riconfermato anche quest’anno Luca Baldi, giovanissimo grafico e illustratore professionista dello studio Altramarca Comunicazione. Oltre alla predisposizione del poster, quest’anno Luca si occuperà anche della linea grafica complessiva della Su e Zo per i Ponti e in particolare del nuovissimo sito web della manifestazione www.suezo.it che sarà ufficialmente lanciato nelle prossime settimane.

Ma intanto sentiamo dalle sue stesse parole qual è stato il percorso creativo che l’ha condotto a progettare il poster di quest’anno…

Eccoci al nostro piccolo appuntamento relativo alla nuova veste grafica della Su e Zo 2013. Anche quest’anno come studio grafico altramarca abbiamo progettato e realizzato ciò che vogliamo in anteprima presentarvi su questo spazio.
Dopo aver realizzato i bozzetti progettuali e sottoposti alla commissione organizzatrice, il team di lavoro si è concentrato su una delle due proposte presentate. Volevamo continuare il percorso di rinnovamento iniziato con la creazione del personaggio mascotte “Leo” il quale aveva come obiettivo il creare un’immagine maggiormente appetibile quel pubblico di bambini, famiglie e scuole.
Lo sviluppo che abbiamo voluto intraprendere quest’anno è quello di dare maggiore forza alla parola SU e ZO creando un lettering che interpretasse la dinamica passeggiata, che attraversa Venezia attraverso un continuo sali e scendi tra i ponti. Abbiamo scelto di rappresentare il carattere di SU e Zo attraverso due frecce che enfatizzano l’idea di Up & Down che è il movimento sui ponti che la “folla” della manifestazione compie durante la giornata.
Possiamo dire chiaramente che il progetto di quest’anno è molto legato al design e all’idea che “less is more”, tramite l’utilizzo di colori primari saturi su fondo bianco. Una piccola texture della classica finestra veneziana da’ movimento alla composizione.
Un nuovo canale che abbiamo voluto aprire è questa visione cromatica dei 4 colori primari, che a nostro giudizio potrebbe risultare particolarmente strategica per una futura evoluzione della comunicazione della manifestazione stessa, per declinare alcune piste tematiche quali ad esempio i percorsi o le aree di intervento sociale che la stessa manifestazione sostiene e promuove. Ci è sembrato particolarmente interessante inserire all’interno delle grosse lettere delle illustrazioni vettoriale tono su tono che riproponessero i monumenti e lo skyline veneziano.
Il progetto di comunicazione della nuova Su e Zo 2013 verrà integrato da un sorpresa particolare che presto verrà svelato!!!
Non ci resta che attendere le nuove stampe per la manifestazione 2013.

Luca Baldi, altramarca

Questo slideshow richiede JavaScript.

Link correlati:
L’autore del manifesto Su e Zo 2011 (part 1) 
L’autore del manifesto Su e Zo 2011 (part 2)
 
Tutte le ultime notizie sulla Su e Zo per i Ponti

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.