Chiudi

Il Direttivo a Cittadella. Pagina di Diario.

Una bella riunione di famiglia attorno ad un tavolo, con tanta voglia di condividere e di promuovere nuove iniziative.
La riunione del Direttivo TGS si è concentrata sostanzialmente sulla lunga relazione del viaggio pianificazione in Inghilterra, da poco conclusosi. Alessandra e Gino hanno presentato le diverse situazioni che si sono prospettate nei recenti incontri con gli agenti delle località in cui i nostri gruppi sono ospitati. Sono stati presentati i dettagli dei singoli incontri, anche quelli con gli agenti scuola delle località che, programma alla mano, sono già impegnati nell’arruolare i propri collaboratori: in alcuni centri ci saranno dei graditi ritorni, in altre situazioni sarà necessario un avvicendamento degli insegnanti.

La verifica delle date di partenza e rientro della prossima estate ha anche permesso, complice il Tour del Parco Olimpico recentemente testato da Alessandra e Igino, di proporre la possibilità di una gita a tema, per tutti i nostri centri, in maniera da cogliere al volo la singolare atmosfera olimpica in cui sarà avvolta Londra la prossima estate, nel periodo coincidente con la nostra permanenza nel Regno Unito. Il Direttivo ha dimostrato interesse per l’iniziativa ed è stato sorto un gruppo di lavoro interno che si dedicherà alla costruzione di un itinerario dedicato alle Olimpiadi, combinando cultura, sport e tempo libero.

Si è parlato anche dell’Incontro dell’Amicizia, il prossimo 1 gennaio 2012 a Mogliano Veneto, il consueto appuntamento post Epifania, in cui i nostri ragazzi incontrano i compagni di avventura dell’estate TGS e l’Associazione presenta ufficialmente la proposta per l’estate a venire… a quanto pare ci sono già delle brillanti idee sull’organizzazione della giornata e il coinvolgimento dei presenti.

Come sempre, queste riunioni di aggiornamento fanno sorgere una buona quantità di idee ed iniziative per rinnovare la nostra proposta. Ora, con l’impegno dei membri di Direttivo, ha inizio uno “studio di fattibilità” e, nei prossimi incontri, una verifica sull’effettiva opportunità di mettere in atto le proposte. Non mancheremo di tenervi informati nei nostri prossimi post!

Alessandra

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.