Chiudi

Canta che impari!

Ne torniamo a parlare perché crediamo che ne valga davvero la pena. Non si tratta di un canale per fare pubblicità, ma ogni volta in cui torniamo a visitare le pagine di Instant English (www.instantenglish.it) non solo ci divertiamo, ma troviamo molte buone ragioni per pianificare una prossima e ravvicinata visita. Tutto questo ci piace, perché ci permette di imparare divertendoci, un aspetto che è ricorrente nelle attività che proponiamo, anche in altri ambiti, ai nostri ragazzi.

Non passa inosservata la sezione dedicata alla alla Music Room: diventare sensibili alla lingua inglese cercando di apprendere la lingua dalle canzoni. E’ questo il percorso che propone John Sloane: ti elenca alcuni brani sempreverdi contemporanei ed in lingua inglese e ti guida in un percorso di tre steps in cui avvicinarti alla comprensione del testo. Ciò che naturalmente caratterizza la sua lezione è che, come sempre, ti propone la lingua in modo amichevole e ti guida all’interno del testo: non un ascolto in cui ti chiede di comprendere le parole che ascolti, ma ti prende per mano, ti introduce al testo che stai ascoltando e lo traduce con  te, lui parlando, tu leggendo nel pdf le parole che diventano musica.

Ed allora… perché non andare a veder subito nel suo sito ? Clicca sul link e segui il percorso guidato.

Instant English Music Room

La prossima volta in cui, imbottigliato nel traffico sentirai With or Without You alla radio, beh… sono certa che anche tu come me, la canterai con una marcia in più!

Alessandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.