Chiudi

Il Natale dei VIP!

La neve caduta anche nelle nostre città in questi giorni lo ha già preannunciato ed i servizi giornalistici sul migliore shopping di stagione non fanno che confermare che il Natale è oramai alle porte.
Che succede dunque nella nostra amata Londra in questi giorni? Ce ne è davvero per tutti i gusti. Non solo in fatto di luminarie, decorazioni e varietà dello shopping, ma anche in tema di iniziative per la raccolta di fondi a supporto di ricerche e fondazioni.

La metropoli si è già attrezzata con i mercatini di Natale, con inviti a visitare Babbo Natale al Santa’s Grotto ed una serie di iniziative collaterali che animano forse più i turisti che i londinesi DOC.

Sabato, ad esempio, la città ha programmato il sesto Traffic Free Shopping Day: dalle 10 alle 18  Oxford Street e Regent Street sono state off limits per le automobili. Potete immaginare cosa significa vedere queste due chiassose arterie cittadine completamente senza automobili?!?!  Quasi incredibile.

Di certo non saranno mancate le corse, ma questa volta dei soli pedoni alla caccia del regalo più originale o attratti dalle vetrine attentamente decorate. In concomitanza con il Traffic Free Shopping Day, sono state molte le iniziative che si sono concentrate nel West End della città. Artisti di strada intrattenevano i pedoni e molti dei grandi magazzini hanno creato attrattive ed animazioni sia all’interno  che all’esterno dei negozi per allietare gli acquirenti ed i loro piccoli. Apertura straordinaria sin dalle ore 8.00 del mattino per poter accogliere quanti più avventori possibile e sconti speciali sino al 50 % per anticipare le spese natalizie.

Andamento certamente positivo con un’affluenza di oltre 1 milione di persone ed almeno 1000 degli autobus che transitano abitualmente nelle due vie cittadine hanno subito una variazione del loro percorso.

La giornata ha lasciato spazio anche alla solidarietà con parte dei proventi che saranno donati alla Starlight Children’s Foundation a favore dei bambini con gravi patologie.

Infine una curiosità. L’occasione si configura inoltre come la giornata dei VIP: Very Important Pedestrians!

Alessandra
(via The Daily Mail)

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.