Chiudi

TGS Summer 2010 post #19

Sabato 24 luglio 2010

Sabato: cosa fa tradizionalmente un gruppo TGS in UK al sabato?

Chiaramente non può che trascorrere l’intera giornata a Londra e si avventura nell’itinerario concordato nel corso della settimana ben guidato dai propri accompagnatori.

Da quella lontana landa in cui i nostri ragazzi hanno imparato a sopravvivere e si sono ambientati a pieno ritmo, ci fanno sapere quelli che saranno gli itinerari di oggi.

Cominciamo con Coulsdon.

La prima tappa della giornata è la Torre di Londra, un complesso di edifici  fortificati risalenti al Medioevo. Oltre alle costruzioni fortificate dall’ampio respiro storico, offre ai propri visitatori la possibilità di vedere i preziosi e storici Gioielli della Corona  – pur nella speranza che le consuete file di persone in attesa siano snelle! Considerato che la Tower merita una visita attenta, all’uscita i leader propongono una passeggiata sul vicino Tower Bridge quindi il Millenium Bridge sino a raggiungere la Cattedrale di St. Paul ed il celebre Globe, il teatro shakesperiano. Ritrovo poi a Piccadilly.

Vediamo Caterham.

Hanno concordato due itinerari: una parte del gruppo si dirige all’‘Imperial War Museum, museo nazionale britannico di guerra dove potranno ascoltare e vedere resoconti di guerra partendo dalla prima Guerra Mondiale. Un secondo gruppo raggiungerà a sua volta la Torre di Londra. Possibilità di pranzo ad un vicino parco cittadino ed incontro nel tardo pomeriggio a Piccadilly.

Passiamo a Tonbridge.

 Al mattino il gruppo sarà suddiviso in quattro sottogruppi. Un gruppo visiterà la Southwark Cathedral, bellissima chiesa gotica e chiesa madre della diocesi anglicana, e la Tate Gallery, quindi raggiungerà il famoso teatro Shakesperiano, il Globe. Un secondo gruppo ha in programma la visita della cattedrale di St. Paul ed al vicino Postman Park. Parte del gruppo visita la spettacolare Tower of London, mentre altri hanno concordato una visita al Museum of London, ripercorrendo secolo dopo secolo la storia di Londra.  Terminato il pranzo ci sarà lo spazio per una visita al grazioso mercato di Covent Garden ed infine appuntamento a Piccadilly .

E Tunbridge Wells?

 I più grandicelli propongono una passeggiata lungo il Tamigi sino a raggiungere il Tower Bridge, quindi suddivisone del gruppo fra coloro che visitano la Torre di Londra e coloro che si dirigono alla cattedrale di St. Paul con possibilità di salire sino alla cupola. Entrambi i gruppi procedono poi alla volta dello storico teatro Globe, del Millenium Bridge e della Tate Modern, esposizione di arte moderna. Per chi lo desidera ci sarà anche la spazio per entrate alla Tate per visita di alcune esposizioni. Pranzo programmato a Covent Garden, quindi appuntamento per le 17 / 17.30 a Piccadilly.

Ci stiamo dimenticando dei nostri amici Igino, Bruna e Katya. I tre faranno di tutto per non mancare l’appuntamento a Piccadilly per salutare tutti (ma proprio tutti!) e presenziare alla tradizionale foto di gruppo. Abbiamo chiesto loro di essere più precisi sui loro itinerari al Londra per oggi. Come sempre le idee sono molte, forse troppe, e fino all’ultimo suscettibili di modifiche a seconda del tempo o dell’umore. Tra le varie opzioni tra cui scegliere: un’immancabile visita alla National Portrait Gallery, per poter dire la propria e votare i ritratti preferiti nella tradizionale rassegna estiva del “BP Portrait Award”;  un salto alla Serpentine Gallery in Hyde Park per ammirare il padiglione temporaneo ogni anno realizzato da una diversa archistar di fama mondiale; la retrospettiva di Henry Moore alla Tate Britain; un cream tea presso l’Orangerie di Kensinton Palace… nella fase finale della giornata, Igino farà di certo una sosta da HMV, per scovare le più interessanti rarità discografiche, e una visita ai negozietti di strumenti e spartiti musicali in Denmark Street, alla ricerca di nuove partiture per il Coro Improvvisando; Bruna ne approfitterà per una sessione di window shopping in Regent’s Street, magari Covent Garden; Katya farà un salto all’Apple Store per alcuni “acquisti per conto terzi” commissionati da amici. Cena presso Hard Rock Cafè London, su tavolo prenotato direttamente dal  carissimo amico tigiessino Enrico, Marketing Manager presso HRC Venezia.

Vorremmo tanto essere a Londra con tutti voi…

Buon fine settimana!

Alessandra

Link correlati
Le gite a Londra di TGS Summer 2010:

One thought on “TGS Summer 2010 post #19

  1. Hai ragione, Alessandra…vorremmo essere lì con loro!!! Oggi che è già domenica, auguriamo una buonissima giornata ai ragazzi, con le loro famiglie ospitanti…ed una buonissima domenica ai leader!!!!Ciao Daria!!!!

Comments are closed.

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.