Su e Zo per i Ponti di Venezia

Passeggiata di Solidarietà
Chiudi
07/04/2019
1 giorni
12000 posti
1-99 anni
in fase di definizione

Presentazione

La Su e Zo per i Ponti è un evento che ogni primavera coinvolge migliaia di persone in una passeggiata di solidarietà per le calli di Venezia: una folla festante di giovani e meno giovani, famiglie, scolaresche, gruppi, associazioni sportive, tutti uniti in una giornata all’insegna dell’aggregazione, dell’amicizia e della solidarietà.

Ogni anno diversi percorsi si snodano tra gli angoli meno conosciuti della città lagunare, senza però tralasciare i luoghi che la rendono famosa nel mondo. Una giornata all’insegna del turismo sostenibile nel rispetto della città che ci ospita, alla scoperta della sua arte e della sua storia, della sua vera anima, della sua essenza.

Da sempre gli eventuali ricavati della Su e Zo per i Ponti di Venezia vanno a sostegno di realtà impegnate nel sociale e nell’educazione, con particolare riguardo alle missioni salesiane in tutto il mondo.
Nel 2018 la comunità salesiana di Iauaretê in Brasile sarà al centro dell’attività solidale della manifestazione.

La “Su e Zo per i Ponti di Venezia” è una vera giornata di festa: i numerosi gruppi folk che tradizionalmente si esibiscono in Piazza San Marco e nei campi e campielli lungo i tracciati del percorso rendono la città un tripudio di suoni e colori che rimane impresso nella memoria dei partecipanti.

La manifestazione è promossa dalle associazioni: T.G.S. Eurogroup – A.Ge.S.C (Associazione Genitori Scuole Cattoliche) – C.T.G. (Centro Turistico Giovanile) – ExAllievi Don Bosco – F.I.S.M. (Federazione Italiana Scuole Materne) – N.O.I. Associazione (Nuovi Oratori Italiani) – Associazione Salesiani Cooperatori – Associazione San Francesco della Vigna – con il Patrocinio di Regione Veneto, Città Metropolitana di Venezia, Comune di Venezia, Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale, Ufficio Nazionale CEI per la Pastorale del Tempo Libero Turismo e Sport, Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite – con la collaborazione del Settore Programmazione e Gestione degli Eventi e Tutela delle Tradizioni e del Settore Turismo del Comune di Venezia.