Chiudi

TGS18+ Madrid: Diario del 23.10.2017

Quarta e ultima giornata del progetto TGS18+ Madrid. Ecco finalmente giunto il momento centrale del nostro viaggio studio: la visita all’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite, resa possibile grazie all’interessamento dell’Assessorato al Turismo del Comune di Venezia, membro affiliato UNWTO.

Al nostro arrivo siamo accompagnati in una sala conferenze al nono e ultimo piano del quartier generale dell’Organizzazione Mondiale del Turismo, dove siamo accolti da Sandra, responsabile della comunicazione UNWTO, che ci presenta brevemente la struttura operativa degli uffici, assieme alla mission e agli obiettivi stessi di questa agenzia delle Nazioni Unite.
L’anno 2017 ha segnato un momento particolare per UNWTO: l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dichiarato il 2017 Anno internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo e l’Organizzazione Mondiale del Turismo lo ha promosso in tutto il mondo attraverso numerose iniziative.
L’Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo è stato anche occasione per rafforzare a livello istituzionale la presenza del settore del Turismo quale strumento per un futuro migliore: gli Stati membri dell’Organizzazione, in occasione dell’Assemblea Generale UNWTO lo scorso settembre, hanno approvato un documento storico: la Convenzione Quadro UNWTO sull’Etica del Turismo, che trasforma il Codice Etico del Turismo (già adottato nel 1999) in una convenzione internazionale, la prima nella vita dell’Organizzazione.

Dopo la presentazione di Sandra, la parola passa ad Anna, responsabile comunicazione per l’Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo, che ci illustra nel dettaglio la campagna “Travel Enjoy Respect”, la prima campagna espressamente rivolta al consumatore finale, ovvero direttamente al turista: rappresenta un momento di svolta nella strategia UNWTO, fino ad ora solita a interloquire solo ed esclusivamente con istituzioni nazionali o regionali.
Anche TGS Eurogroup ha contribuito attivamente alla campagna, attraverso numerosi post sul proprio sito, su facebook, twitter e instagram, e soprattutto fornendo alla Organizzazione Mondiale del Turismo una traduzione in italiano del manuale “Consigli per il viaggiatore responsabile”.
Dopo aver illustrato il report “Tourism and the Sustainable Development Goals”, Anna si sofferma sul rapporto “Tourism towards 2030”, che spiega in quale modo il settore del Turismo può contribuire alla “Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile” e agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (“Sustainable Development Goals” o SDGs).

Jonatan in seguito ci illustra il programma riservato ai Membri Affiliati all’Organizzazione Mondiale del Turismo, strutturato in reti e in gruppi di lavoro, tra cui uno dedicato espressamente al turismo giovanile che ha prodotto come risultato il rapporto “The Power of Youth Travel” in collaborazione con la confederazione WYSE Travel.

Infine Julia ci offre una panoramica completa sulle pubblicazioni e sulle analisi statistiche e di tendenza elaborate dell’Organizzazione: dai “Tourism Highlights” agli utili “Handbooks”, dalla innovativa serie “Netnographics” ai rapporti sulle nuove piattaforme per il turismo.

Una mattinata davvero intensa e ricca di preziosi spunti di riflessione e approfondimento per TGS Eurogroup, conclusa con la consegna di un omaggio da parte della nostra associazione a Sandra, responsabile comunicazione UNWTO, e immancabile foto di gruppo collettiva.

Il pomeriggio ci riserva un po’ di tempo libero, prima di giungere tutti in aeroporto a prendere il volo di ritorno per l’Italia.
Un’altra importante esperienza TGS Eurogroup si è conclusa, nel solco del percorso educativo TGS18+, e nuove idee e proposte di attività per il futuro stanno nascendo!

Lo Staff di TGS Journal

¡Hola! O forse meglio dire ¡Hasta luego! Ahinoi siamo giunti alla conclusione di questa fantastica esperienza spagnola, che ha lasciato il segno nel cuore di tutti!
Stamattina, per finire in grande stile, abbiamo avuto un’occasione più unica che rara… La UNWTO ci ha aperto le porte e permesso di conoscere meglio il loro lavoro. Per noi è stato come tornare dietro i banchi di scuola: anche se è un’organizzazione di cui tutti sentono parlare, è stato interessante conoscere veramente ciò che svolgono. Nessuno di noi pensava che fosse così elaborato il settore del turismo, e ci ha stupito sapere quanti enti, persone, organizzazioni e eventi lo compongono o collaborano con esso. Adesso quel hashtag #TravelEnjoyRespect ha davvero significato e sapremo certamente usarlo come si deve!
Alberta & Giulia

TGS Eurogroup per l’Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo Sviluppo
http://www.tgseurogroup.it/tag/anno-internazionale-del-turismo-sostenibile-per-lo-sviluppo/

Questo slideshow richiede JavaScript.

Area Download

  • TGS18+ Bruxelles 2018: Note tecniche - Download
  • Manuale “Tips for a Responsible Traveller” (inglese) - Download
  • Manuale “Tips for a Responsible Traveller” (italiano) - Download

Link correlati

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.