Chiudi

Assemblea Nazionale TGS 2014 a Roma! Pagina di diario.

AssembleaNazionaleTGS2014_LT

Venerdi 14 marzo Roma ha accolto in un piacevole clima primaverile i gruppi TGS  provenienti da molte regioni italiane per la XXIX Assemblea Nazionale TGS che si è svolta presso la sede dell’associazione all’Istituto Salesiano Sacro Cuore di via Marsala. Ci hanno accolto le parole di Don Cladio Belfiore, presidente del CNOS e sempre caro a noi del TGS Eurogroup da quando è partito con noi a Guildford nell’estate 2012.
La sera abbiamo avuto anche il piacere di una visita speciale, quella di don Francisco, del gruppo leader TGS Guildford 2013.
Sabato 15 marzo ci siamo trovati presso la sede del TGS Nazionale per parlare di una tematica molto importante: ”Nuova politica e i nuovi programmi europei per il periodo 2014-2020″, curato da Francesco Giuri del TGS Delfino. Questa relazione è stata molto utile, poiché ci ha permesso di “aprire gli occhi” sulle molte opportunità che l’Europa dà alle Associazioni come la nostra. Infatti molte volte siamo noi i primi a non capire la portata dei nostri progetti, forse perché a volte li svolgiamo senza realizzare appieno quanto importanti essi siano. Ci sono tantissimi fondi europei che vengono mal sfruttati e ai quali potremmo valutare di accedere presentando opportune richiesta, portando in dote le attività che già sono proprie del nostro operato. Nel pomeriggio, divisi per associazioni abbiamo proprio parlato di “noi” per guardarci con uno sguardo più distaccato e capire cosa facciamo, quali sono le nostre potenzialità, a volte inespresse, e come possiamo tradurre il tutto in progetti da presentare in sede europea.
La sera ci ha visto passeggiare per Roma, un bellissimo momento non solo per godere della bellezza della Città Eterna ma anche per approfondire la conoscenza tra di noi e condividere le esperienze TGS in giro per l’Italia.
Domenica 16 marzo, dopo la colazione, fatta tutti assieme ridendo e scherzando, ci siamo ritrovati in sala conferenze per ascoltare la relazione del nostro presidente nazionale Massimiliano che ha ricordato le radici in cui si innesta il nostro operato, cioè lo scopo e le finalità tratte dall’articolo 2 dello statuto del TGS: “educare, portare la cultura e la tutela del creato nei nostri ambienti e territori, dare l’opportunità ai giovani di crescere tramite i valori salesiani che noi possiamo potenziare con le nostre attività”.
Questi sono i nostri pilastri, che il TGS Nazionale condivide con le realtà locali: ben 56 gruppi che nel 2013 si sono affiliati e che si spera proseguino le attività condividendole assieme. Quest’anno è stato dato il benvenuto a Raffaele e Arianna dell’Istituto Salesiano di Caserta, giovane realtà che per la prima volta ha partecipato all’assemblea nazionale. Ben arrivati!
La mattinata è proseguita con il dibattito e l’approvazione del Bilancio TGS per l’anno 2013 e del preventivo per il 2014.
Durante il pranzo abbiamo avuto occasione per salutarci e darci appuntamento al prossimo ritrovo TGS: don Giovanni, Delegato Nazionale del TGS, e Fabio, presidente del TGS Delfino di Taranto, ci verranno a trovare a Venezia il 30 marzo per la Su e Zo per i Ponti e noi saremo contenti di accoglierli … sempre in stile TGS!

Manuela

Link utili:

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.