Chiudi

TGS Summer 2012 – Diario del 13.07

TGS Caterham 2012: foto di gruppo in Trafalgar Square a Londra, davanti al “countdown” di London 2012.

[Breaking news: nuove foto su Donboscoland per Coulsdon, Caterham e Tonbridge!]

Venerdì 13… Wow! Giorno più, giorno meno, oggi è circa una settimana che i nostri ragazzi sono in UK, alle prese con lezioni di inglese e le varie attività organizzate dai leader.

E mentre i boys e le girls di Coulsdon, Tonbridge e Tunbridge Wells si stanno riprendendo al parco, dalle emozioni del tour London 2012 dei giorni scorsi e dalla mattinata odierna a scuola, i ragazzi ed i leader di Caterham sono pronti per partire alla volta di Arundel per visitare uno dei castelli medievali più suggestivi dell’Inghilterra.

Arundel è una cartolina fiabesca del Sussex dominata dal suo magnifico castello, situato sull’alto di una collina. Essa è famosa per ospitare uno dei Gruppi Scouts piu`vecchi al mondo che venne formato alcune settimane dopo la creazione degli Scouts da parte di Baden-Powell, un militare inglese che nel 1908 a Londra scrisse il libro Scouting for Boys, i principi degli Scouts, ispirandosi a dei libri militari che aveva scritto in passato.

Il maestoso castello di Arundel attirerà l’attenzione dei nostri ragazzi da lontano, per la sua forma maestosa e per la sua posizione, sul fiume Arun, che gli permette di dominare gran parte delle South Downs. Il castello è la storica residenza dei duchi di Norfolk, nel Sussex Inglese, da oltre 850 anni. Di stile medioevale e costruito nel XIX secolo dal Duca di Norfolk Henry Howard, si erge su quelli che si ritengono i resti di un altro castello precedente del XII secolo.

Arundel Castle è eccezionale nel suo essere sia antico castello che abitazione; ancora oggi continua ad essere la dimora dei Duchi di Norfolk.

Sebbene abitato, il castello sembra avvolto dal mistero: si dice che tra le sue stanze si aggirino alcuni fantasmi.

Quello più conosciuto è l’Uomo in Blu, un cavaliere vestito con un’uniforme di seta, avvistato più volte nella biblioteca del maniero intento a leggere dei classici. L’Uomo in Blu è una presenza spettrale registrata sin dai tempi di Carlo II (1630 – 1685).

Un secondo fantasma che abita le stanze dell’edificio è quello di un garzone di cucina, che si racconta fosse stato trattato così malamente in vita da essere morto giovanissimo. Ancora oggi la sua immagine viene vista e sentita di tanto in tanto nelle cucine, dove si intrattiene pulendo pentole e posate.

Un terzo fantasma è quello di una donna vestita di bianco che, secondo la leggenda, si tolse la vita lanciandosi dalla torre di Hiorne per il dolore di un amore non corrisposto. La sua sagoma bianca è stata spesso avvistata nelle notti di luna piena dietro le finestre della torre.

Il Castello di Arundel possiede anche un suo personale “presagio di morte”: un uccello fantasma di colore bianco, che volteggia vicino le finestre degli appartamenti per annunciare la morte imminente di un membro della famiglia Howard. La sua figura spettrale è stata vista pochi giorni prima della morte del Duca di Norfolk nel 1917.

Nelle vicinanze del castello, diversi testimoni hanno inoltre udito suoni di cannoni fantasma. Si dice che fossero i cannoni di Sir William Waller che combatté con Oliver Cromwell nella Guerra Civile Inglese del 1642 contro Carlo I. Il teatro della battaglia, infatti, era molto vicino al castello.

Tra mistero e presunti fantasmi, una cosa è certa: anche oggi i nostri ragazzi vivranno un’avventura a dir poco emozionante…

Caterham e Tonbridge trascorreranno il dopo cena in famiglia, mentre Coulsdon e Tunbridge Wells trascorreranno una piacevole serata nelle rispettive hall.

Buona giornata a tutti e preparatevi per un’altra grande giornata a Londra domani…

Francesca

Live Update da TONBRIDGE

Ci scrive la nostra insegnante Sarah per comunicarci alcuni commenti scritti da alcuni nostri studenti (ovviamente in inglese!) espressamente per il blog quale esercizio di scrittura in classe.

I just thought I would attach some short comments from some of the Tonbridge students that you may be able to include in the blog.  They are a lovely bunch and seem to be enjoying themselves.
News from Carolina, Maria  Vittoria, Cristina, Viola, Sonia, Elena and Marco in Tonbridge
‘My host family is kind and generous and English food is not as bad as I thought!’

‘I really like my host family, their dog and their house.  The rest of the holiday is going to be epic!’

‘I’m having a great time.  The family is very kind and the whole group is really friendly.  The only thing I dislike is the English weather – it’s always raining!’

‘When I forget my umbrella at home be sure it will rain in a few seconds!’

‘Lovely trips out – I love London – what a city!’

‘I’m having a great time with my room- mate Carolina!’

I’m learning English while having such fun! I’m also learning a lot of things about English culture and history as well.
‘I’m already hoping to return next year!’

Ho pensato di allegare alcuni brevi commenti da alcuni degli studenti che potreste includere nel blog. Sono un bel gruppetto e sembrano divertirsi.
Notizie da Carolina, Maria  Vittoria, Cristina, Viola, Sonia, Elena e Marco da Tonbridge.
‘La mia host family è gentile e generosa e il cibo inglese non nè poi così male come pensavo!’
‘Mi piace davvero tanto la mia famiglia, il loro cane e la loro casa. La vacanza sarà epica!’
‘Mi sto divertendo molto. La famiglia è molto gentile e l’intero gruppo è amichevole. L’unica cosa che non mi piace è il tempo inglese – piove sempre!’

‘Quando dimentico l’ombrello a casa stai sicuro che pioverà in pochi secondi!’

‘Belle gite – mi piace Londra – che città!’

‘Mi sto divertendo molto con la mia compagna di stanza Carolina!’

‘Imparo l’inglese divertendomi così tanto! Imparo anche molte cose sulla cultura e la storia inglesi.’

‘Sto già sperando di ritornare il prossimo anno!’

gli studenti di Sarah, insegnante di Tonbridge

Link correlati:
Le gite di TGS Caterham 2012: Arundel Castle
Tutti gli articoli di TGS Whiteboard dedicati ai corsi estivi in Inghilterra 2012

3 thoughts on “TGS Summer 2012 – Diario del 13.07

    1. Vediamo se i leader di Agnese troveranno il tempo di farlo a fine mese (di solito la notte prima del rientro i masterizzatori lavorano a pieno ritmo!!)… intanto gustiamoci le foto giorno per giorno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.