Chiudi

Tutti parlano di Londra 2012!

La grande estate di Londra 2012 si sta avvicinando a grandi passi e, dopo le fastose celebrazioni del Diamond Jubilee di sua maestà Regina Elisabetta II (vedi precedenti post), è ormai vicino anche il secondo grande appuntamento dell’anno: i giochi olimpici di London 2012 (vedi post dedicati)! Oggi più che mai “London is the place to be!”.

La capitale inglese sta catalizzando l’attenzione dei media di tutto il mondo e la stampa specializzata italiana non poteva essere da meno.

Lo scorso mese di aprile la prestigiosa rivista di turismo “Meridiani” (Editoriale Domus) dedica un intero numero a Londra (n. 206, Aprile 2012). L’editoriale ricorda che le XXX Olimpiadi dell’era moderna, che qui si disputeranno a partire dal 27 luglio (terza volta in una stessa città!), e le celebrazioni del giubileo di Elisabetta II rappresentano “due eventi in sé importantissimi: hanno ridisegnato e ridipinto la metropoli, e dunque essa merita proprio un’altra rivista”, con il preciso intento di presentare “una città nuova”. La rivista descrive le nuove ardite costruzioni che proprio in questi anni hanno modificato lo skyline di Londra (a partire dallo Shard di Renzo Piano, in fase di completamento), il design sofisticato dei nuovi bus, la città riconvertita alla bicicletta, i quartieri del rock e del football, ma anche la città più tradizionale, con i suoi fiumi e canali, le sale da tè, i tour letterari.

Copertina dedicata a Londra, lo stesso mese, anche per “Touring”, la rinnovata rivista riservata ai soci del Touring Club Italiano, la più autorevole associazione turistica presente in Italia (n. 1, Aprile 2012). Per lanciare una nuova inedita collaborazione con il National Geographic la testata del TCI titola in copertina “L’ora di Londra: Olimpiadi, arte, design…” e dedica alla capitale inglese un articolo di ben 12 pagine dal titolo “Un anno da Regina”, riferendosi con un gioco di parole sia alla metropoli inglese che al giubileo di Elisabetta II. La rivista del Touring, che di fatto è la più diffusa rivista di turismo in Italia grazie alla sua distribuzione agli oltre 300.000 soci TCI, per questo rilancio è stata distribuita gratuitamente in tante diverse occasioni, anche ad un vasto numero di non soci, allegata a quotidiani o in occasione della Giornata del Touring il 15 aprile, e sicuramente la copertina dedicata a Londra ha contribuito al lancio in grande stile.

Nel mese di Maggio è uscita un’altra rivista dedicata interamente a Londra: si tratta di “I Viaggi del Sole”, la rivista di turismo dell’editore Il Sole 24 ore (anno 7, n. 5, Maggio 2012). L’editoriale così definisce Londra: “Capitale lo è da sempre. Anche senza Impero. Capitale del lifesyle, della musica e del design. Del futuro. Capitale globale lo è quest’anno più che mai grazie alle Olimpiadi, le prime low cost, ecologicamente corrette e multiculturali. Grazie a un carnet di festival e mostre, regate e inaugurazioni con cui è pronta a stupirci una volta di più. La Londra che riapre il Tower Bridge e St Paul (dopo un restauro da 40 milioni di sterline), che rinnova palazzi e regge per il Giubileo della Regina più mediatica del mondo.” All’interno della rivista non possono mancare riferimenti e foto alle nuove architetture di Londra, dagli scintillanti grattacieli della city alle tecnologicissime strutture sportive olimpioniche.

E con questo mese di giugno è uscito anche il nuovo numero del “National Geographic” (vol. 29, n. 6, Giugno 2012), il quale, pur non essendo espressamente dedicato a Londra, offre in allegato un’ottima guida Londra della fortunata serie National Geographic Traveler. La guida offre dettagliate descrizioni dei luoghi e informazioni generali, approfondimenti di storia, cultura e vita quotidiana, 19 cartine a colori, mappe degli itinerari pedonali e automobilistici e molto altro ancora. Non mancano ovviamente i riferimenti agli highlights del 2012. Ma quello che più colpisce è la filosofia di fondo che sottende a tutte le guide del National Geographic, ben espressa nell’introduzione dal titolo “Viaggiare consapevoli“:

I viaggiatori attenti partono con uno scopo e ritornano con un beneficio.
Se viaggiate in modo responsabile, potrete aiutare a sostenere la salvaguardia della natura, la conservazione del patrimonio storico e la crescita culturale dei luoghi che visitate, arricchendo nel contempo anche la vostra esperienza di viaggio.
Per essere viaggiatori responsabili:

  • Prendete atto che la vostra presenza ha un impatto sui luoghi che visitate.
  • Dedicate il vostro tempo e il vostro denaro per sostenere la realtà locale (che tra l’altro è anche un modo più interessante di viaggiare).
  • Considerate il patrimonio naturale e culturale della vostra destinazione.
  • Rispettate le usanze e le tradizioni locali.
  • Mostrate apprezzamento alla gente del posto per ciò che trovate interessante e peculiare della località che visitate: la natura e il paesaggio, la musica e il cibo, i villaggi e gli edifici storici.
  • Sostenete le persone che si impegnano per promuovere il luogo in cui vivono, favorendo le attività che si sforzano di esaltare e proteggere le peculiarità del posto. Cercate negozi, ristoranti, alberghi e tour operator locali che amano il proprio Paese, che se ne prendono cura con amore e lo valorizzano. Evitate invece quelle attività che privano i luoghi della loro peculiarità.
  • Arricchitevi spiritualmente, portando a casa ricordi e storie da raccontare, con la consapevolezza di aver contribuito alla conservazione e alla valorizzazione della destinazione che avete visitato.

Sono suggerimenti preziosi che si trovano in completa sintonia con la Proposta Culturale del TGS Eurogroup, così come descritta nello Statuto della nostra Associazione, e sono questi i consigli che ci sentiamo di estendere anche a tutti i nostri studenti e leader TGS Eurogroup in procinto di partire per l’Inghilterra e per Londra: buon viaggio con il TGS Eurogroup!

Igino

P.S.: un avviso rivolto a tutti gli studenti che parteciperanno all’estate TGS Eurogroup 2012 (…e ai loro genitori!). Non mancate di tornare a visitare nei prossimi giorni le pagine di questo blog! Parte infatti il conto alla rovescia per l’inizio ufficiale dell’estate TGS, previsto il prossimo 3 luglio: attraverso i nostri post vi accompagneremo giorno per giorno svelandovi qualcosa di più dei vostri accompagnatori e dandovi qualche assaggio delle località inglesi che vi ospiteranno.

Link correlati:

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.