Chiudi

Le regole che aiutano a crescere: sesto incontro. Pagina di diario.

Formazione SCS Salesiani per il Sociale, 26.05.2012. Da sinistra a destra: Fabio, Sofia, Igino, Katya, Cesare, Davide, Giusy, Fabio, Marzia.

Ieri, 26 Maggio 2012, si è svolto presso l’Istituto S. Ambrogio di Milano il terzo e ultimo incontro di “Management Avanzato” nell’ambito del percorso formativo “Le Regole che aiutano a crescere”, organizzato da Federazione SCS/CNOS – Salesiani per il Sociale con la collaborazione di CNCA, CGS, TGS e PGS (vedi precedente post).

Il docente Fabio Fornasini, che avevamo già conosciuto a febbraio e ad aprile in occasione dei precedenti moduli, ha ripreso e ampliato le tematiche sulla rendicontazione sociale già introdotte in passato, coinvolgendo in questa occasione tutti i partecipanti del corso in una riflessione e discussione collettiva sulle questioni etiche che implicitamente o esplicitamente sono connesse al bilancio sociale.
Una relazione che intende descrivere, narrare e quantificare l’azione sociale di un’Associazione non può astenersi dal definire in primo luogo la propria “etica sociale” e in quale modo le azioni e le attività svolte rispecchiano i principi etici che l’associazione stessa intende promuovere.
Si scoprirà dunque che l’etica di una Associazione si esprime a partire dai piccoli comportamenti quotidiani, dalle buone pratiche amministrative, dalla prassi gestionale dei rapporti con volontari, dipendenti, collaboratori, da una rendicontazione trasparente delle raccolte fondi: tutti dati che devono essere necessariamente evidenziati dalla rendicontazione sociale.
Utile e illuminante per capire meglio questi concetti è stato un rapido ma significativo sguardo ai principali articoli che compongono la “Carta della Rappresentanza”, ovvero la carta dei valori del volontariato promossa dal Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio al Volontariato.

L’incontro di oggi, come anche i precedenti, ha avuto un taglio operativo e significative sotto questo aspetto sono state le esercitazioni pratiche proposte nel corso della giornata dal docente. Queste hanno permesso ai partecipanti di identificare con maggiore precisione gli “stakeholders” della propria Associazione, ovvero i principali portatori di interesse della stessa, che possono rappresentare anche i principali destinatari del proprio Bilancio Sociale.

Dopo aver definito nel corso dell’incontro precedente una bozza di indice possibile del Bilancio Sociale, il modulo odierno si è concluso con la redazione di un primo schema di presentazione del bilancio stesso, ogni partecipante per la propria realtà: si tratta di definire un primo fondamentale paragrafo introduttivo al documento con il compito di introdurre i principali obiettivi che la nostra Associazione si propone attraverso la rendicontazione sociale.

La discussione finale della giornata ha consentito una verifica sull’efficacia del modulo odierno e, più in generale, una verifica dell’intero percorso formativo della Federazione SCS/CNOS che oggi si è concluso. E’ stata data la possibilità a ciascun partecipante di evidenziarne sia i lati positivi che le criticità, con i primi risultati presenti in misura ben maggiore delle seconde: l’apprezzamento per la proposta formativa è stato unanime.

Un grazie sincero a tutti i docenti e a Fabio, il nostro tutor, i quali ci hanno accompagnato lungo questo percorso e un saluto a tutti i partecipanti del corso – Cesare, Marzia, Davide, Giusy, Sofia, Giovanna, Katya e Igino – con l’augurio di rivederci tutti assieme il prossimo anno per un nuovo momento di confronto e condivisione!

Igino

Link correlati:
Volantino “Le regole che aiutano a crescere”
Tutti gli articoli di TGS Whiteboard sul progetto formativo “Le regole che aiutano a crescere”

One thought on “Le regole che aiutano a crescere: sesto incontro. Pagina di diario.

  1. Caro Igino e Katya, grazie a voi per questi diari dai quali emergono non solo le tematiche trattate ma anche il coninvolgimento ed il lavoro comunitario che abbiamo fatto. A tutti un caro saluto con la promessa di rivedreci presto! Ciao Marzia

Comments are closed.

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.