Chiudi

Pranzo di Natale TGS 2011. Pagina di diario.

Domenica 18 dicembre, ore 12.00… appuntamento con i numerosi invitati al pranzo di Natale del TGS con un grazie particolare a Katya e Domenico per la gentile ospitalità.

Leader puntuali e tutti con un manicaretto da condividere con il gruppo: chi un primo, chi un antipasto, chi un dolce e chi una bottiglia di buon vino per brindare. Il menù è ricco ma le pance da riempire sono tante!

Verso le 13.00 ci siamo seduti tutti al tavolo con la benedizione (purtroppo solo telefonica) di don Franco che non è riuscito a venire. E dunque via alle prime portate.

Subito il clima di famiglia è sceso tra noi con qualche risata qua e là, brevi racconti, qualche piccolo aneddoto: insomma una piacevole tavolata tra amici.

Come sottofondo musicale un cd con una playlist tutta natalizia!  Ma ad un certo punto ecco che alla porta si presenta proprio lui, sì esatto, Babbo Natale con la renna Rudolf! Beh, diciamoci la verità… era la versione casereccia proposta da Gigio e Chiara: insieme portavano caramelle per tutti e un dvd da gustarci tutti assieme.

Dopo questa breve ma frizzante gag dei nostri amici ci siamo concentrati con molta facilità sui dolci. Come poter dire di no ad una fetta di Sacher e una di Pinza? Per non tralasciare l’assaggio di Foresta Nera e di crostata alla marmellata? E la particolare torta Wish Upon A Star?

Nel precedente post abbiamo parlato di una gara di torte; non c’è stato un vero vincitore perché tutti i cuochi sono stati all’altezza!

Dopo il brindisi finale ci siamo rilassati con qualche canzone accompagnata dalla chitarra.

Purtroppo tutte le cose belle hanno una fine (come i nostri dolci!!) e pian piano ci siamo salutati scambiandoci gli auguri di buone feste.

Cari lettori, auguriamo Buone Feste anche a voi!

Federico

Questo slideshow richiede JavaScript.

2 thoughts on “Pranzo di Natale TGS 2011. Pagina di diario.

  1. La prossima volta che vi trovare a “pasteggiare” potreste allargare la cerchia degli invitati !!!

Comments are closed.

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.