Chiudi

Aspettando il Natale a Liverpool and Manchester

Liverpool, Williamson Square

Continuiamo il nostro viaggio alla scoperta di come viene vissuto il Natale in Inghilterra. Dopo esserci inoltrati nei tanti mercatini londinesi, aver respirato l’aria di festa nella Hight Street di Guildford, aver curiosato nei vari centri TGS del Kent e del Surrey e aver pattinato, almeno con il pensiero, nella grande pista allestita nel cortile della Somerset House di Londra, oggi ci spingiamo più a nord, precisamente a Liverpool e a Manchester, due città che da quest’anno sono ufficialmente entrate negli itinerari TGS e che il prossimo anno saranno nuovamente destinazioni di grande attrattiva per il nostro gruppo di Guildford.

Liverpool entra nello spirito natalizio con un evento curioso che si svolge ogni anno: il Santa Dash. Si tratta di una maratona che vede correre per le vie della città migliaia di… Santa Claus! Sì, avete capito bene: migliaia di Babbo Natale vestiti di tutto punto che colorano di rosso le strade al loro passaggio. All’edizione 2011 hanno partecipato ottomila persone provenienti da tutto il Regno Unito e, non so voi, ma io ho pensato subito alla nostra “Su e zo per i ponti”.

Anche Liverpool accoglie un grande mercato di Natale, il più grande organizzato in città, che dovrebbe comprendere circa cento bancarelle con commercianti provenienti dai cinque continenti.  In particolare la zona di Southport propone un mercato in Chapel Street e in Wayfarers Arcade, insieme ad intrattenimenti quali cori di strada e bande di musici. Per respirare un’aria internazionale ci si deve invece spostare in Lord Street, dove mercanti che giungono da tutto il mondo espongono i loro prodotti natalizi.

Un altro appuntamento che coinvolgerà i fortunati che sono riusciti ad appropriarsi di un biglietto di ingresso è lo spettacolo “Royal Liverpool Philarmonic Orchestra: Lo spirito del Natale”, una tradizionale celebrazione, amata da generazioni,  che  quest’anno si presenterà ricca di musiche che sapranno catturare la magia delle festività.

Naturalmente non poteva mancare un omaggio ai FabFour con il concerto “Christmas with the Beatles” nel leggendario Cavern Club.

Manchester, Barton Square

Nel periodo di Natale anche Manchester si trasforma in un paese invernale delle meraviglie  con la piazza del Municipio, St. Albert Square, occupata da chalet luccicanti pieni di dolcetti deliziosi e regali originali. Il Christmas Market, infatti, non è un semplice mercato ma una vera e propria istituzione cittadina introdotta da altri eventi  come l’accensione delle luci natalizie, l’inaugurazione del mercato stesso e la messa in scena dei tradizionali Christmas Carols nella Great Hall della città.

Gli amanti dello shopping non tralasceranno sicuramente il Trafford Centre, uno dei centri commerciali più grandi del Regno Unito, che si veste di nuove luci e colori e che ospita, per la gioia dei più piccini, nella sua piazza centrale, l’antico “carosello” vittoriano.

Non mancheranno anche a Manchester i cori di Natale: da non perdere quelli che si tengono nella Manchester Cathedral ogni week-end.

Come potete capire la magia del Natale viene proposta e vissuta intensamente anche in questa parte d’Inghilterra e quindi auguro a tutti quelli che non ne hanno ancora avuto occasione, me compresa, di potervi un giorno partecipare!

Roberta

Link utili:
http://www.visitliverpool.com/

http://www.visitmanchester.com/

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.