Chiudi

TGS Summer 2011 – Diario del 08.07

[Breaking news! Nuove foto su Donboscoland: réportage dall’aeroporto Marco Polo di Venezia per i gruppi di Coulsdon e Tunbridge Wells!]

Venerdì 8 luglio… beh, con l’arrivo ieri pomeriggio dei gruppi di Coulsdon e Tunbridge Wells, possiamo sicuramente dire che ormai siamo tutti ben ancorati con i piedi al suolo inglese, no?
Tutto è filato liscio ieri in aeroporto a Venezia. Un leggero ritardo dell’aereo British Airways (20 minuti) ha soltanto avuto l’effetto di aumentare il clima di emozione e aspettativa per lo sbarco su suolo inglese. I nostri ragazzi sono arrivati e sono stati ben sistemati nelle loro nuove famiglie! Studenti e leader stanno facendo amicizia tra loro e si respira un buon clima di collaborazione con tutti i nostri “aiutanti” inglesi.

C’è chi, però, in questa giornata deve dare davvero il meglio di sé: a Tunbridge Wells e a Coulsdon stamattina la sveglia è suonata presto e ha fatto ricordare l’appuntamento con il testo d’ingresso a scuola. L’aula, disposta a “compito in classe”, ha dato il benvenuto ai suoi nuovi partecipanti: l’impatto fa un certo che, è vero, ma il test d’ingresso è una prova importante. E’ il primo strumento di misura che permette agli insegnanti di capire chi hanno davanti e permette agli studenti di rendersi conto delle proprie capacità. Niente paura comunque! Il clima è serio, ma sereno! Più o meno è stato così per tutti i nostri gruppi: banchetti separati, studenti impegnati a testa bassa, insegnanti inglesi che controllano con sguardo vigile ma che rimangono disponibili per qualsiasi chiarimento, leader che collaborano tenendo a bada le chiacchiere e i bisbigli di suggerimento tra ragazzi… sì dai, quelli non mancano mai!

Per gli altri gruppi, già inseriti nel ritmo delle lezioni ordinarie, è anche tempo di guardarsi attorno: il centro che li ospita nasconde un paese in movimento, dei parchi da esplorare e da usare per il pranzo e per i giochi del pomeriggio, degli abitanti che incuriositi osservano questi giovani ospiti italiani. Bisogna proprio assaporare questa nuova terra e sentirsi parte di un’esperienza unica.

Kenley Aerodrome

Il programma di oggi prevede una passeggiata pomeridiana e la visita al Kenley Aerodrome per gli studenti di Caterham, il Welcome Meeting con le famiglie ospitanti per gli studenti di Coulsdon questa sera alla Cameron Hall, mentre gli studenti di Tonbridge e Tunbridge Wells si ritroveranno questa sera (rispettivamente nella sala parrocchiale della chiesa di Corpus Christi a Tonbridge e nella sala parrocchiale della chiesa di St. Augustine’s a Tunbridge Wells) per una bella spaghettata di gruppo!

Un grande in bocca al lupo, quindi, a chi oggi verrà valutato nella propria conoscenza della lingua inglese e un buon inizio di attività a tutti gli altri!

Giulia e Igino

Live update da TONBRIDGE

Riceviamo e pubblichiamo le prime impressioni della nostra insegnante Sarah:

7 July 2011
The students have settled in really well, and although only on their second morning the college, seem to have made friendships, and formed bonds with their fellow learners, which makes for a great atmosphere in the classroom.  They all have a great sense of fun and enthusiasm, and even took the first morning of tests with a smile and a positive attitude – which really impressed the teachers!

The aim of today’s first lessons were all about relaxing people and ‘breaking the ice’ and I had an interesting session finding out about family life in Italy, and comparing and contrasting it with their first impressions of life in a British household.  Exit at 1230, an excited group of teenagers off to enjoy the beautiful Elizabethan house and gardens of Penshurst Place.  We have our fingers crossed that our temperamental English summer will not let them down, and it will stay dry (and just a little bit sunny!).
The leaders are great, and very helpful by the way.
Bye for now,
Sarah

7 luglio 2011
Gli studenti si sono ben ambientati, e sebbene si tratti solo del secondo giorno sembra proprio che abbiano stretto delle amicizie e formato dei legami con i loro compagni riuscendo a creare così una splendida atmosfera in classe. Dimostrano tutti una buona dose di entusiasmo e capacità di divertimento ed hanno affrontato il test del primo giorno con un sorriso ed un atteggiamento positivo – noi insegnanti ne siamo davvero rimasti colpiti.
Con la lezione di oggi si intendeva rompere il ghiaccio; c’è stato un interessante scambio sulla vita in Italia, quindi l’opportunità di confrontarla a trovare le differenze con le loro prime impressioni sulle famiglie inglesi. Lezioni terminate alle 12.30 con un gruppo di frizzanti teenagers pronti a raggiungere la bellissima residenza elisabettiana ed i giardini di Penshurst Place.
Teniamo le dita incrociate nella speranza che il tempo inglese non li deluda e che non piova (se poi uscisse anche un po’ di sole…).
I leader sono splendidi e si sono dimostrati molto collaborativi.
Per ora è tutto,
Sarah


Link correlati:

Le gite di TGS Caterham 2011: Kenley Aerodrome.
Tutti gli articoli di TGS Whiteboard dedicati ai corsi estivi in Inghilterra 2011

2 thoughts on “TGS Summer 2011 – Diario del 08.07

  1. Grazie , è già curioso leggere vostre notizie dopo solo una giornata di viaggio !
    Aspettiamo le foto e inviamo tanti calorosi auguri e BUON DIVERTIMENTO A TUTTI !
    Silvia e Sergio Munegato (.. baci a Tiziano !!!)

    1. che bella esperienza … come si mangia? Un saluto a Tiziano !!!

      Claudio Frasson

Comments are closed.

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.