Chiudi

L’album di famiglia della Su e Zo per i Ponti 2011

Da sinistra a destra: Don Piero Bianchi, delegato salesiano del TGS Eurogroup; Igino Zanandrea, Presidente del TGS Eurogroup; Gianfranco Rocelli, Presidente della Su e Zo per i Ponti.

E’ ancora vivo il ricordo della 33° edizione della Su e Zo per i Ponti che si è svolta a Venezia più o meno un mese fa. Dopo aver visto e letto pagine di diario, rassegna stampa, fotografie, vogliamo oggi mostrarvi un “dietro le quinte” particolarmente significativo, un piccolo “album di famiglia” che ci è particolarmente caro.

Si tratta della cerimonia di premiazione delle autorità che tradizionalmente si svolge al termine della manifestazione, quest’anno per il secondo anno consecutivo ospiti del Teatro San Gallo proprio dietro Piazza San Marco. Potrebbe sembrare una pura formalità, un atto di ringraziamento dovuto, ma in realtà questa semplice cerimonia non è altro che una riunione di famiglia, tra amici, un modo per ringraziare e festeggiare chi da tanti anni mantiene viva e continua a sostenere la Su e Zo per i Ponti, a tutti i livelli.

Viene di certo ringraziato il Comitato d’Onore al completo, con la tradizionale consegna della targa e della medaglia, a cui quest’anno si è aggiunto l’opuscolo del “Medagliere della Su e Zo” che raccoglie le immagini di tutte le targhe e medaglie di tutte le edizioni, nessuna esclusa, dal 1975 ad oggi. Oltre al Comitato d’Onore viene soprattutto ringraziato il gruppo di persone che coordina il Comitato Promotore e tutta l’organizzazione che sta alla base della manifestazione: il presidente della Su e Zo, On. Gianfranco Rocelli, il coordinatore Gianfranco Mandruzzato assieme ai collaboratori della Segreteria Su e Zo, Antonella Guzzardi e Luigi Franzini.

Ma il ringraziamento più sentito da parte del TGS Eurogroup va agli amici che sentiamo più vicini:

  • don Piero Bianchi, Delegato Salesiano TGS Eurogroup, in rappresentanza dell’Ispettoria Salesiana San Marco che promuove la Su e Zo per i Ponti sin dalle origini (foto sopra);
  • don Claudio Belfiore, Delegato Salesiano TGS Nazionale e CNOS Sport, che per la prima volta è venuto a trovarci e ha presieduto la Santa Messa della Su e Zo per i Ponti all’inizio della giornata di festa (foto sotto);
  • Maggie Anderson, responsabile generale del TGS in Inghilterra, assieme al marito Ray, che sono giunti appositamente da Londra per festeggiare l’evento assieme a noi (foto in basso).

A tutti loro il nostro più affettuoso abbraccio!

Igino

Da sinistra a destra: don Claudio Belfiore, delegato salesiano del TGS Nazionale e del CNOS Sport; Igino Zanandrea, Presidente del TGS Eurogroup; Gianfranco Rocelli, Presidente della Su e Zo per i Ponti.
Da sinistra a destra: Ray e Margaret Anderson, collaboratori TGS in Inghilterra; Igino Zanandrea, Presidente TGS Eurogroup; Gianfranco Mandruzzato, coordinatore Su e Zo per i Ponti; Gianfranco Rocelli, Presidente Su e Zo per i Ponti.


Link utili:
Il Blog della Su e Zo per i Ponti
Sito Ufficiale “Su e Zo per i Ponti”
Cartella Stampa Su e Zo per i Ponti 2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.