Chiudi

Su e Zo 2011: il Buongiorno si vede dal mattino!

Come si sa il buongiorno si vede dal mattino… e quale modo migliore può esserci per iniziare la grande giornata della “Su e zo per i ponti” se non la Santa Messa nella magnifica cornice della Basilica di San Marco?

L’appuntamento è per domenica mattina 10 Aprile 2011 alle ore 8.00 per ascoltare e vivere insieme a Don Pietro Bianchi, Delegato Salesiano TGS Eurogroup, e a Don Claudio Belfiore, Delegato TGS Nazionale e CNOS Sport, il messaggio portato avanti quest’anno dai salesiani, un messaggio del Vangelo ai giovani che vuole essere “un ponte tra i popoli”.

Il messaggio di quest’anno è tratto dal Vangelo di Giovanni (1, 36-39): “Ecco l’Agnello di Dio! … Che cercate? … Rabbi, dove abiti? … Venite e vedrete”. Questa frase del Vangelo è diventata “Strenna” per il 2011 del Rettor Maggiore dei Salesiani, don Pascual Chavez Villanueva, ovvero il messaggio che il massimo esponente della congregazione manda ogni anno al mondo salesiano come tema di riflessione e approfondimento.
E “Venite e vedrete” è anche diventato il motto della Su e Zo 2011, declinato nello spirito di allegria e fratellanza che da sempre contraddistingue la nostra manifestazione: Venite… e vedrete che gioia stare assieme!.

Il tutto sarà reso ancora più bello grazie all’animazione della celebrazione a cura del Coro Improvvisando di Conegliano (TV).

Mi raccomando, vi aspettiamo tutti quanti, la cittadinanza di Venezia e i partecipanti alla manifestazione, giovani e meno giovani, radunati in un importante momento di riflessione per cominciare bene la giornata di festa.

A seguire, alle ore 10.00, si darà il via alla corsa con l’accensione del tripode in Piazza San Marco.

Count down: -6 alla Su e Zo 2011!

Angela

Link correlati:
Presentazione della Strenna del Rettor Maggiore 2011 (www.sdb.org)
Il Blog della Su e Zo per i Ponti
Sito Ufficiale “Su e Zo per i Ponti”
Il Blog del Coro Improvvisando

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.