Chiudi

Happy New Year!

Mentre a Venezia il nuovo anno si festeggiava con fuchi d’artificio che si riflettevano sulle calli inondate dall’acqua alta, Londra si preparava con il naso all’insù per ammirare una fluente cascata di fuochi d’artificio. La stampa racconta che la capitale britannica ha speso ben 313.000 sterline per lo spettacolo pirotecnico ammirato da più di 200.000 persone raggruppatesi lungo il Tamigi. Il conto alla rovescia è iniziato pochi minuti prima della mezzanotte quando una folla infreddolita di londinesi e turisti si è rivolta al Big Ben ed ha atteso che il primo rintocco della mezzanotte desse il via allo spettacolo pirotecnico protrattosi per ben 7 minuti e mezzo.

Lo spettacolo, ridotto di un paio di minuti rispetto allo scorso anno per contenere le spese, ha lasciato davvero tutti a bocca aperta;  complice il cielo sereno, una miriade di fuochi d’artificio ha illuminato l’orizzonte con abili giochi pirotecnici creati anche sul London Eye.

E sulla scia delle immagini della BBC a testimonianza dell’evento, il nostro caloroso augurio per uno sfavillante 2010!

Alessandra

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.