Chiudi

Check-list per L’Aquila

DB_L'Aquila2

– quaderni + blocchi di carta intestata quadrettata
– magliette TGS40 (taglia “youth”)
– pagelline A1-A2 (vabbè anche B1, non si sa mai…)
– adesivi TGS
– etichette quaderni
– pennarelli di vari colori
– 3 lavagne bianche (TGS WHITEBOARD!!), del tipo arrotolabile che solo gli Inglesi potevano inventare…
– cartoncini colorati
– MacBook + internet key (thanx Giulio!)
– proiettore (recentissimo acquisto!)
– dolby surround (Giulio: “c’ho un dolby surround che mi avanza…” – Gino: “porta, porta!!”)
– 1 scatola bottiglie prosecco x Flaviano+staff
– 2 bottiglie prosecco confezione regalo x insegnanti
– striscioni, cartelli, carta intestata per avvisi e segnaletica, etc.

dimenticato nulla?!?

Igino

6 thoughts on “Check-list per L’Aquila

  1. Adesso mi spremo le meningi… ma mi sembra che ci sia tutto.
    Nastro adesivo forse??
    Una maglia TGS40 formato XXXXXXXL per me???
    DVD per eventuale filmato di “fine corso”??

    PS: il Dolby Surround è un 2.1, quindi non è proprio “molto surround”. Ma ce lo facciamo bastare, vero President?

    1. ce lo facciamo bastare, pure troppo, grazie!
      ecco appunto mi ha appena chiamato Ziad (ormai lo sento “on a daily basis” e ogni volta mi chiede qualche attrezzatura in più…) e mi chiede se possiamo portarci dietro un tape recorder… ne hai uno al volo?? (sufficiente per le audiocassette di antica memoria – c’è ancora qualcuno che le usa?? – non serve il lettore cd ma se c’è non guasta) altrimenti lo porto io, solo che la mia 500 è già piena come un uovo…
      PS non assicuro nulla sulla maglietta XXXXX…XXXL!

  2. Ahimè no…
    Il mio è rinchiuso nell’armadio della mia classe a scuola!
    Vedo se riesco a recuperare qualcosa ma non assicuro niente.
    Ti so dire entro stasera / max domani mattina.

  3. Cari ragazzi, vi volevo salutare prima della partenza ed augurarvi una splendida esperienza. Grazie per il vostro lavoro.

    PS: Per Igino: 500 ed uovo… un binomio oramai indivisibile?

    Un bacione

    1. 500 e un uovo… Pare proprio di sì cara Alessandra! Ma stavolta mi guardo bene attorno, non c’è traccia di Sunday al momento!
      Nel frattempo abbiamo recuperato anche il registratore che ci mancava (thanx Bruna!), ma ahimé le magliette XL sono esauritissime! sorry Giulio!

  4. E come direbbe Kuzco “… e allora andiamo!” (questa è tutta per Giulia! 😉 )
    Partiti!
    Sono andata a salutare Giulio e Antonella a Monselice, ad augurargli buon viaggio, soprattutto dopo aver visto sul TomTom di Giulio che devono macinare 460 km … Giulio in macchina ha il borsone, il sacco a pelo, il PC, la macchina fotografica, lo scatolone con casse etc, lo zaino … Antonella è arrivata con zaino e borsone, neppure tanto grande, le avevano detto di limitare il volume, che forza.
    Già solo arrivarci all’Aquila sarà un’avventura, senza contare quello che significherà la presenza di così tante persone diverse sia per i ragazzi in loco sia per i salesiani dell’Aquila sia reciprocamente gli uni con gli altri i volontari; ad esempio penso a Clio che è lì con gli Scout ma che vedrà al suo fianco il tgs, ma anche l’mgs e chissà quante altre realtà che sono in qualche modo riconducibili nella vita di ognuno di loro, altro che gruppi spontanei, se non è una solida rete questa che si riforma ogni volta che ci sono in gioco non le parole ma i fatti della solidarietà!
    Grazie ragazzi, sono fiera di appartenere a quel tgs che voi state rappresentando sul campo. Ogni momento sarete nei miei pensieri e farò il tifo per voi.
    Come dissero a noi in UK un anno, siete sicuramente ” brisky eyed and bushy tailed”!

Comments are closed.

Iscriviti al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.